Il post della ministra Azzolina sulla scuola. “Abbiamo il dovere di rispettare le norme di sicurezza”.

ROMA – Nuovo post su Facebook della ministra Azzolina sulla scuola. La titolare del Miur ha inviato tutti a rispettare le norme di sicurezza perché “è importante non disperdere i sacrifici di questi mesi. Le scuole non solo vanno riaperte, dobbiamo fare in modo che poi non richiudano. E serve la collaborazione di tutti“.

E ha aggiunto: “Siamo al lavoro da mesi per il rientro a scuola di tutte le studentesse e di tutti gli studenti. E’ una priorità assoluta del Governo perché è una priorità per tutto il Paese […]“.

Siamo al lavoro da mesi per il rientro a scuola di tutte le studentesse e di tutti gli studenti. È una priorità assoluta…

Pubblicato da Lucia Azzolina su Lunedì 17 agosto 2020

Zingaretti: “Si rischia una rivolta di massa”

Anche il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, è intervenuto sull’argomento scuola in un colloquio con La Stampa: “Sarebbe intollerabile dopo mesi di chiusura far perdere un’ora di lezione. Non si può ripartire nell’incertezza o con una apertura a singhiozzo interrotta da una pausa dovuta alle elezioni del 20 settembre. E’ stato un errore non ascoltarci quando abbiamo proposto di collocare i seggi elettorali in luoghi specifici per non pesare sull’inizio della scuola. In caso di un nuovo stop si rischia una rivolta di massa“.

Nicola Zingaretti
Db Milano 10/01/2020 – convegno “Nord Face. Lavoro sviluppo ambiente: il Nord per l’Italia” / foto Daniele Buffa/Image nella foto: Nicola Zingaretti

Le scuole riaprono il 14 settembre

La riapertura delle scuole è prevista per il 14 settembre. Nessun passo indietro, al momento, da parte del Governo che ha ribadito la necessità di far ritornare gli alunni al più presto in classe.

Un pensiero condiviso anche dal Comitato tecnico-scientifico che, nella prossima riunione, ribadirà il bisogno del distanziamento sociale in classe per evitare la ripresa dei contagi. Prevista una deroga per chi non riesce a mettersi in regola nel giro di poco tempo anche se non sarà semplice trovare aule per ospitare gli alunni. I banchi singoli sono attesi per i primi di settembre.

Scarica QUI il Decreto Agosto.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Lucia Azzolina Nicola Zingaretti politica scuola

ultimo aggiornamento: 17-08-2020


Migranti, 11 milioni alla Tunisia per rafforzare il controllo dei confini

Discoteche chiuse, il sindacato ricorre al Tar