Matteo Salvini sui migranti: “E’ dovere anche bloccare barchini e barconi per rispetto degli italiani”.

ROMA – Matteo Salvini ritorna a parlare di migranti e agita la maggioranza. Nelle ultime ore gli arrivi a Lampedusa sono stati diversi e il leader della Lega con un post critica duramente l’atteggiamento tenuto su questo tema dal resto della maggioranza.

Una posizione destinata a creare nuove polemiche all’interno dell’esecutivo e il premier Draghi nelle prossime settimane dovrà trovare un nuovo compromesso per evitare polemiche e tensioni che già hanno ‘spaccato’ il governo in passato.

🚢 Centinaia di clandestini sbarcati in poche ore, è inaccettabile.Abbiamo scritto al Presidente Draghi e ai ministeri…

Posted by Matteo Salvini on Saturday, May 1, 2021

Salvini: “Inaccettabili tutti questi sbarchi”

Ad alzare la tensione è Salvini con un post su Facebook. “Centinaia di clandestini sbarcati in poche ore – scrive il leader della Lega – è inaccettabile. Abbiamo scritto al Presidente Draghi e ai ministeri della Salute e degli Interni: oltre a controllare chi arriva in aereo dai Paesi a rischio, fra Covid e varianti, è doveroso anche bloccare barchini e barconi per rispetto degli italiani, dei loro sacrifici, della loro salute, della loro sicurezza. Non si può fare nulla? Falso. Io in un anno ho ridotto dell’80% gli sbarchi e sto subendo due processi per aver difeso i confini. E con meno partenze, ci sono anche meno morti. Volere è potere“.

Matteo Salvini
Matteo Salvini

Tensione nella maggioranza

Migranti che sono un tema diviso all’interno della maggioranza. In più di un’occasione ci sono state posizioni diverse tra Pd e Lega su questo tema e l’ultimo post sembra essere destinato a creare non poche polemiche tra i due partiti.

Toccherà al premier Draghi nei prossimi giorni a trovare un compromesso per cercare di evitare altre tensioni nel suo esecutivo. Il presidente del Consiglio ha sempre deciso di non intromettersi nei litigi tra i partiti, ma l’affondo del leader della Lega potrebbe portare il primo ministro ad affrontare questo argomento.

TAG:
governo Draghi primo piano

ultimo aggiornamento: 01-05-2021


Coprifuoco e riaperture, nuovo scontro tra Salvini e Letta

Colori regioni, la nuova ordinanza del ministro Speranza