La viceministra Castelli sugli Stati Generali: “Da questi incontri ne usciremo con provvedimenti concreti”.

ROMA – La viceministra all’Economia Laura Castelli sui social è ritornata sugli Stati Generali: “Da questi incontri – ha scritto l’esponente pentastellata – usciremo con provvedimenti concreti, non con un libro dei sogni. Trasformeremo in leggi le idee di rilancio del Paese. E lo faremo secondo un fitto cronoprogramma perché non c’è un minuto da perdere“.

Innovare il Paese, come mai è stato fatto prima. È un’occasione unica, irripetibile, che non possiamo assolutamente…

Pubblicato da Laura Castelli su Domenica 14 giugno 2020

Castelli: “Dobbiamo accelerare su alcuni dossier”

La viceministra si è soffermata anche sui dossier: “Dobbiamo accelerare su alcuni dossier a cui stavamo lavorando, come quello della riforma fiscale. Che dovrà essere ancora più seria e radicale. Una riforma che ci porterà alla riduzione delle tasse. A questo sarà abbinato il riordino e la semplificazione normativa, ci stiamo giù lavorando con gli uffici del Ministero e con l’Agenzia delle Entrate. 800 nome in materia fiscale sono uno sproposito. Le ricondurremo all’interno di un Testo Unico. Un lavoro che andrà replicato anche in altri settori”.

euro
euro

De Micheli: “Su Alitalia indicazione nei prossimi giorni”

Ai microfoni di RaiNews24 la ministra De Micheli è ritornata a trattare argomenti fondamentali per la durata di questo esecutivo come Autostrade e Alitalia.

Credo che in settimana daremo le prime indicazioni per l’avvio della costituzione della Newco e quindi del piano industriale – ha detto la titolare del Mit – conseguentemente daremo un’accelerazione per far ripartire la compagnia aerea, che ha un ruolo strategico per l’Italia e in Europa“. E sulla concessione ad Autostrade ha precisato: “Abbiamo avviato un approfondimento perché la decisione deve essere presa insieme. Entro 15 giorni prenderemo una decisione. Ripeto insieme perché questo è un governo che si deve assumere responsabilità grandi, e i grandi pesi devono essere sulle spalle di tutti noi“.

Un passaggio anche sul Ponte sullo Stretto: “Su questo argomento sono laica. Riprendere progetti e ragionamenti sulla realizzazione implica una valutazione su opportunità, impatto ambientali e costi. Se si registrerà che serva a migliorare la vita delle persone siamo disposti a parlarne“.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
economia Laura Castelli Paola De Micheli politica

ultimo aggiornamento: 15-06-2020


Abc, Maduro avrebbe inviato 3,5 milioni al Movimento 5 stelle nel 2010. Dubbi sul presunto documento segreto. Crimi, ‘Fake news’

L’Ue riapre le frontiere interne. E l’Italia punta sul turismo