Tragedia a Roma, dove un giovane di 21 anni è precipitato dalla terrazza del Pincio dopo una lite con la fidanzata. Il ragazzo è morto poco dopo il suo arrivo in ospedale.

Tragedia a Roma, dove un ragazzo di ventuno anni è precipitato dalla terrazza del Pincio dopo una discussione con la sua fidanzata. La vittima è un ragazzo di origini sudamericane.

Ambulanza
Ambulanza

Roma,precipita dalla terrazza del Pincio dopo lite con la fidanzata, 21enne morto in ospedale

La tragedia si è consumata nella notte tra il 25 e il 26 luglio. Intorno alle due e mezza sono partite le prime segnalazioni che raccontavano di un ragazzo precipitato dalla terrazza del Pincio.

Immediato l’intervento dei soccorritori. Il ragazzo è parso sin da subito in condizioni gravissime per le ferite riportate nella caduta da un’altezza di circa quindici metri. Il giovane è morto poco dopo l’arrivo in ospedale.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri del Comando di piazza Venezia, della stazione San Lorenzo in Lucina e del Nucleo investigativo.

La vittima è un giovane di 21 anni di origini sudamericane.

Roma
Roma

La prima ricostruzione della tragedia. Il giovane si sarebbe lanciato dopo una lite con la fidanzata

Stando alle prime ricostruzioni fornite dall’Ansa, il giovane si sarebbe lanciato dalla nota terrazza dopo aver discusso con la fidanzata.

Si tratterebbe quindi di un incidente legato a motivi sentimentali, e la tragedia sarebbe da ricondurre alla lite con la sua giovane fidanzata.

Resta da chiarire se le effettive intenzioni del giovane fossero quelle di togliersi la vita lanciandosi dalla terrazza.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
cronaca evidenza roma terrazza del Pincio Ultima Ora

ultimo aggiornamento: 26-07-2020


Berlino, auto sulla folla. Diversi feriti, tre gravi

Manifestante ucciso in una sparatoria in Texas