Formula 1, presentata la nuova Mercedes. Lewis Hamilton: “La mia priorità è vincere l’ottavo titolo, ma voglio spingere anche su altro”.

È stata presentata la nuova Mercedes 2021, la reginetta della Formula 1, la monoposto da battere per provare ad interrompere un dominio che va anti ormai da anni.

Presentata la nuova Mercedes 2021

Le modifiche rispetto alla monoposto che ha trionfato nel 202 sono minime ma ci sono. La vettura è di un bel nero accattivante, la linea è più o meno quella che abbiamo visto lo scorso anno.

Le modifiche sono nella power unit, evidentemente migliorata, e nell’aerodinamica della monoposto. Va detto che essere i favoriti non agevola il lavoro. Mettere le mani su una macchina di gran lunga superiore a tutte le concorrenti. Va anche detto però che ogni intervento nel corso degli ultimi anni ha portato a miglioramenti considerevoli in termini di prestazioni. Ora dovremmo attendere i primi test per provare ad intuire il potenziale della nuova Mercedes. A meno che non si decida di coprire le carte, come hanno già fatto in casa Mercedes.

Hamilton, “La mia priorità è vincere l’ottavo titolo, ma voglio spingere anche su altro come diversità e inclusione”

“E’ la nona stagione in Mercedes, sono orgoglioso. AMG mi ha sempre supportato, anche prima del mio arrivo. La macchina è cresciuta insieme a me, sono orgoglioso di essere parte della storia e sono grato di quanto fatto”, ha dichiarato Lewis Hamilton in occasione della presentazione della monoposto.

Il campione del mondo ha parlato anche del nuovo contratto siglato con la Mercedes. Un contratto annuale.

“Mercedes mi ha consentito di raggiungere tutto quanto mi ero preposto nella vita, ma non volevo andare troppo in là nel tempo. Per questo ho firmato un contratto annuale. La mia priorità è vincere l’ottavo titolo, ma voglio spingere anche su altro come diversità e inclusione, come fatto lo scorso anno”


Corre il prezzo della benzina

Formula 1, presentata la Renault Alpine. Daniil Kvyat scelto come terzo pilota