Prestito da 400 milioni per Alitalia. Il Governo ha firmato il decreto ministeriale per il finanziamento. Lufthansa alla Camera a gennaio.

ROMA – Il Governo ha dato il proprio via libera al prestito da 400 milioni per Alitalia. Il decreto ministeriale è stato approvato con urgenza per evitare che la compagnia di bandiera debba interrompere il proprio servizio per mancanza di liquidità.

I fondi, infatti, sono finiti ormai da diverso tempo con la società che è riuscita a garantire i voli ai propri clienti grazie agli introiti arrivati dalle tratte futuro. Nelle prossime ore, però, la cassa dovrebbe essere rinfoltita dal nuovo prestito in arrivo da Roma. Si tratta di una cifra di 400 milioni di euro che consentirà alla compagnia di arrivare almeno fino a giugno, quando è prevista la nuova deadline.

Cassa integrazione per oltre mille dipendenti

Cassa integrazione confermata per 1020 dipendenti fino a marzo 2020. Un numero inferiore rispetto al precedente (1080) ma la maggior parte dei lavoratori non rientreranno in servizio nei primi tre mesi del nuovo anno. Una scelta fatta per cercare di garantire i voli a tutti i clienti che ormai da tempo hanno prenotato il proprio volo anche per l’estate.

Con il prestito si cercherà di mantenere viva l’attività anche se la soluzione deve essere trovata in tempi brevi per non rischiare di finire nuovamente i soldi in cassa e costringere il governo ad un nuovo prestito.

Alitalia
fonte foto https://www.facebook.com/Alitalia.Italia/

Lufthansa alla Camera a gennaio

Un passaggio fondamentale per il futuro di Alitalia è l’audizione di Lufthansa alla Camera. La compagnia tedesca sarà ascoltata il 7 gennaio per capire le proprie intenzioni. Nessun passo indietro da parte della società che ha ribadito un piano pesante di ristrutturazione fino a 6mila esuberi.

L’idea da parte di Palazzo Chigi è trovare un accordo nel più breve tempo possibile per permettere ad Alitalia di rilanciarsi nei primi mesi del 2020.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/Alitalia.Italia/

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
alitalia economia governo News prestito alitalia

ultimo aggiornamento: 25-12-2019


Alitalia, 1020 dipendenti in cassa integrazione

Conte sulle concessioni: “Si cerca di mettere ordine”. E sulla manovra assicura: “Si guarda al futuro”