Prestito Milan: incontro verifica tra la dirigenza e i vertici di Elliott

Quest’oggi la dirigenza del Milan ha incontrato i manager di Elliott per una verifica degli impegni presi dalla società nei confronti del fondo statunitense.

chiudi

Caricamento Player...

Nella giornata di oggi, i dirigenti del Milan hanno incontrato alcuni manager del fondo Elliott. Secondo quanto fatto filtrare dalla società rossonera, si sarebbe trattato di un incontro ordinario, previsto dal calendario con una certa periodicità per verificare gli impegni, come riferito dall’Ansa. Non dovrebbero dunque profilarsi novità all’orizzonte sulla questione relativa al rifinanziamento del debito contratto dal presidente Yonghong Li con Elliott, pari a 303 milioni di euro.

Pretito Milan, la dirigenza incontra Elliott

Ancora nessuna novità, dunque, sulla restituzione dei 303 milioni del prestito ponte di Elliott verso Yonghong Li e il Milan. Dopo diversi mesi di lavoro, l’amministratore delegato Fassone non ha ancora trovato la soluzione più adeguata al ripianamento del debito, con alcune trattative fallite sul nascere e altre rifiutate per condizioni troppo sfavorevoli nei confronti del club. Le voci degli ultimi giorni, secondo cui il Milan starebbe anche valutando la possibilità di chiedere a Elliott una proroga sulla scadenza del prestito, sarebbero comunque infondate. Nell’incontro di oggi non sarebbe stata avanzata alcuna richiesta in tal senso, secondo quanto fatto filtrare dalla stessa società rossonera.