Dalla standing ovation per Bocelli al ricordo di Fabrizio Frizzi, la prima serata di Sanremo 2019

Il resoconto della prima serata di Sanremo 2019: dai ritorni di Bocelli e Giorgia agli sketch con Favino e Claudio Santandrea.

SANREMO (IMPERIA) – Una prima serata lunga e ricca di sorprese quella di Sanremo 2019. Claudio Baglioni, Claudio Bisio e Virginia Raffaele hanno dato il via alla sessantanovesima edizione con il brano Voglio andar via.

Festival di Sanremo 2019
fonte foto https://www.facebook.com/festivaldisanremo/

La prima serata del Festival di Sanremo 2019

Dopo aver rotto il ghiaccio si è dato l’inizio alla gara che ha visto come primo cantante Francesco Renga. Subito dopo cantano Nino D’Angelo insieme a Livio Cori, The Zen Circus, Nek, Il Volo (standing ovation del pubblico n.d.r.) e Loredana Bertè. Al termine della prima trance di cantanti sul palco dell’Ariston sale Andrea Bocelli a 25 anni dalla vittoria di Sanremo Giovani. Il tenore insieme a Claudio Baglioni canta il brano che lo ha lanciato al grande pubblico Il mare calmo della sera e poi con il figlio Matteo si esibisce con la canzone Follow me.

Claudio Baglioni e Andrea Bocelli

A #Sanremo2019 Andrea Bocelli e Claudio Baglioni cantano "Il mare calmo della sera"

Pubblicato da Festival di Sanremo su Martedì 5 febbraio 2019

La gara riprende con la seconda trance di artisti prima dell’arrivo sul palco di Pierfrancesco Favino. L’attore romano insieme a Virginia Raffaele danno vita ad uno sketch sulle note di Mary Poppins e Bohemian Rapsody.

Prima di ripartire con la competizione Claudio Baglioni ha voluto fare un omaggio a Fabrizio Frizzi, che proprio oggi compiva gli anni.

Nella seconda parte della serata i brani vengono alternati agli ospiti. La terza star a salire sul palco è Giorgia. La cantante romana si esibisce prima sulle note di Una storia importante, Le tasche piene di sassi e I always love you prima di cantare insieme a Claudio Baglioni un grandissimo successo dal titolo Come saprei.

Giorgia e Claudio Baglioni

A #Sanremo2019 Giorgia e Claudio Baglioni cantano "Come saprei"

Pubblicato da Festival di Sanremo su Martedì 5 febbraio 2019

L’ultimissimo ospite di serata è Claudio Santamaria che con i tre conduttori danno vita al Quartetto Cetra con la canzone Nella vecchia fattoria.

Dopo l’attore l’ultima parte di gara. Al termine dell’esibizione dei 24 cantanti è stata stilata una classifica provvisoria con i voti della giuria demoscopica che vale il 30% del totale.

Classifica provvisoria Festival di Sanremo 2019 dopo la prima serata

Di seguito la classifica provvisoria decisa dalla giuria demoscopica. Nella zona blu i preferiti, in quella gialla la parte centrale della classifica mentre quelli che hanno avuto meno preferenze sono nell’area rossa.

Area Blu: Ultimo (I tuoi particolari), Loredana Bertè (Cosa ti aspetti da me), Daniele Silvestri (Argentovivo), Irama (La ragazza con il cuore di latta), Simone Cristicchi (Abbi cura di me), Francesco Renga (Aspetto che torni), Il Volo (Musica che resta), Nek (Mi farò trovare pronto)

Area Gialla: Enrico Nigiotti (Nonno Hollywood) Federica Carta e Shade (Senza farlo apposta), Boomdabash (Per un milione), Negrita (I ragazzi stanno bene), Paola Turci (L’ultimo ostacolo), Anna Tatangelo (Le nostre anime di notte), Patty Pravo e Briga (Un po’ come la vita), Arisa (Mi sento bene)

Area Rosa: Mahmood (Soldi), Achille Lauro (Rolls Royce), Nino D’Angelo e Livio Cori (Un’altra luce), Einar (Parole nuove), Ghemon (Rose viola), Motta (Dov’è l’Italia), Ex-Otago (Solo una canzone), The Zen Circus (L’amore è una dittatura)

fonte foto copertina https://www.facebook.com/festivaldisanremo/

ultimo aggiornamento: 06-02-2019

X