Primavera 1 TIM, Milan-Lazio 2-1: i rossoneri ritornano al successo

Il Milan ritrova il successo nella Primavera 1 TIM. I rossoneri hanno superato la Lazio e si rilanciano in classifica.

SOLBIATE ARNO – Riscatto immediato per il Milan nel Campionato Primavera. Nella sfida odierna i rossoneri hanno superato la Lazio per 2-1 e si riportano momentaneamente al quinto posto a pari punti con il Genoa. Per i biancocelesti la retrocessione si fa sempre più probabile.

Brescianini palo, Forte la sblocca – Primo tempo dominato dai rossoneri che sin dai primi minuti hanno deciso di fare la partita. La prima vera occasione arriva al 19′ quando il Milan ha due occasioni in meno di un minuto con Brescianini che colpisce il palo. Il forcing della squadra di Lupi non si ferma e si concretizza al 36′ con Forte. Tsadjout dalla linea di fondo riesce a trovare in area l’attaccante che da due passi non sbaglia.

Riccardo Forte
L’esultanza di Riccardo Forte (fonte foto https://twitter.com/acmilanyouth)

Il vantaggio non ferma El Hilali e compagni che negli ultimi secondi del match sfiora il raddoppio con Pobega ma è ancora una volta il legno a negare la gioia ai rossoneri.

Tsadjout raddoppia – Nella ripresa la Lazio parte con un piglio diverso ma alla prima occasione il Milan trova il raddoppio. Al 60′ contropiede magistrale dei rossoneri con Forte che restituisce l’assist a Tsadjout, il quale con un tiro a giro realizza una bellissima rete.

Frank Tsadjout
Il tiro a giro di Frank Tsadjout (fonte foto https://twitter.com/acmilanyouth)

In questo secondo tempo il match è molto più vivo con la Lazio che non si arrende e accorcia le distanze al 78′ grazie al rigore di Miceli assegnato per un fallo su Pedro Neto. Nel finale succede ben poco con i padroni di casa che si difendono con ordine e portano a casa un successo fondamentale.

Alessio Miceli
Il rigore di Alessio Miceli (fonte foto https://twitter.com/acmilanyouth)

Primavera 1 TIM, Milan-Lazio 2-1: il tabellino

Marcatori: 36′ Forte (M), 60′ Tsadjout (M), 78′ rig. Miceli (L)

Milan (4-3-3): Guarnone; Bellanova, Gabbia, Llamas, Merletti; Brescianini, El Hilali, Pobega (70′ Torrasi); Forte (86′ Sinani), Tsadjout, Tiago Dias (74′ Capanni). A disp. Cavaliere, Campeol, Negri, Sportelli, Sanchez, Larsen, Bargiel, Bianchi, Vigolo All. Lupi

Lazio (3-5-2): Alia; Kalaj, Silva, Petro; Spizzichino, Miceli, Falbo, Bari (30′ Mohamed), Marchesi (86′ Alaj), Pedro Neto, Del Signore (58′ Maloku). A disp. Rus, Darini, Battistoni, Javorcic, Fidanza, Lukaj, Djassi. All. Bonacina

Arbitro: Sig. Andrea Capone di Palermo

Ammoniti: Pobega, Merletti (M); Marchesi (L)

Qui il video con gli highlights della sfida di andata

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 10-03-2018

Francesco Spagnolo

X