Primavera, Gattuso: “Rispetto per l’Atalanta, ci sarà da soffrire”

Il tecnico della Primavera rossonera: “I bergamaschi sono ben costruiti, tirano tante volte durante la partita“.

Mentre il Milan dei grandi annaspa, la Primavera di Gattuso si prepara ad affrontare la durissima trasferta di Bergamo contro l’Atalanta, capolista del campionato. Queste le parole del tecnico rossonero ai microfoni di Milan Tv: “C’è tanto rispetto, è una squadra composta e costruita, ha tanti buoni giocatori. Sappiamo che ci sarà da soffrire, abbiamo lavorato bene come stiamo facendo da un po’ di tempo a questa parte, devo dire che c’è tantissimo rispetto, e la consapevolezza di giocare contro una grandissima squadra. Dal centrocampo in su sono insidiosi, l’Atalanta è una squadra ben costruita, tante volte arriva al tiro durante la partita“.

Gattuso: “Dobbiamo migliorare tanto

Il tecnico ha quindi proseguito: “In questo momento dobbiamo ancora migliorare tanto, ma l’aspetto mentale, del sacrificio, di stare bene in campo, non può mai mancare. Poi si può anche sbagliare, ma l’importante è quando lo si fa avere una squadra disposta ad aiutare il compagno, a fare una corsa in più. Penso che questo debba essere il nostro segreto. Bisogna vivere alla giornata, i ragazzi, quando sembra che li hai in pugno, che un concetto gli è entrato in testa, la settimana dopo bisogna ripartire da capo perché dimostrano di fare fatica a recepire. Tante cose che stiamo facendo quest’anno sono nuove, ma l’importante è non essere superficiali. A quest’età serve dargli nozioni tattiche e tempo per farle entrare piano piano nella testa“.

Ricevi le ultime notizie sul Milan, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 20-10-2017

Mauro Abbate

X