Dopo due sconfitte consecutive il Milan trova il primo successo in campionato superando il Bologna con il punteggio di 2-0.

BOLOGNA – Il Milan trova il primo successo nel Campionato Primavera Tim. I rossoneri di Gennaro Gattuso superano il Bologna per 2-0 e danno continuità alla vittoria di tre giorni fa in Coppa Italia.

Tiago Dias e Sirianni regalano il successo ai rossoneri

Il Bologna fa la partita nella prima parte di gara ma il Milan è quello che si rende pericoloso dalle parti di Ravaglia con le conclusioni di Brescianini e Tiago Dias. Il portoghese sblocca il risultato al 27′ quando controlla con il petto e batte di sinistro il portiere avversario. Il vantaggio non soddisfa i rossoneri che nel finale di tempo vanno vicini al raddoppio ancora con l’ex Benfica che prende il palo. Nella ripresa gli ospiti controllano con il match con il Bologna che tenta alcune conclusioni dalla distanza che Guarnone blocca tranquillamente. Al 92′ in contropiede il Milan trova il raddoppio con Siniani bravo a stoppare di petto e trafiggere Ravaglia.

Il tabellino del match

BolognaMilan 0-2

Bologna: Ravaglia, Mantovani, Frabotta, Ghini, Brignani, El Kaouakibi, Pattarello, Cozzari, Djibril (68′ Uhunamure), Trovade (61′ Cassandro), Negri P. (79′ Stanzani). A disp.: Peqini, Pirreca, Busi, Saputo, De Lucca, Pellacani, Sanzo, Castelletti, Mazza. All.: Troise

Milan: Guarnone, Bellanova, Campeol, Sportelli, El Hilali, Brescianini, Sanchez (61′ Siniani), Pobega, Forte, Dias (88′ Negri A.), Llamas. A disp.: Soncin, Merletti, Negri, Bargiel, Vigolo, Finessi, Tsadjout, Bellodi, Tonin, Larsen. All.: Gattuso

Arbitro: Sig. Lorenzo Maggioni di Lecco

Marcatori: 27′ Dias (M), 92′ Siniani (M)

Ammoniti: El Kaouakibi, Ghini (B); Pobega (M)

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
bologna-milan calcio ivm milan primavera

ultimo aggiornamento: 24-09-2017


Sampdoria-Milan, Duvan Zapata: “Oggi partita difficile. Abbiamo preparato bene la sfida”

Bologna-Milan, Gennaro Gattuso: “Dobbiamo diventare una squadra. Sono contento per la vittoria”