Primavera Tim Cup, Torino-Milan 2-0: granata vicini alla conquista del titolo

La sintesi e il tabellino di Torino-Milan 2-0: ora i rossoneri devono vincere con almeno tre reti al ritorno per vincere il trofeo.

TORINO – Il primo atto della finale della Primavera Tim Cup va al Torino. I granata approfittano di un momento difficile dei rossoneri per segnare due reti in 120″ ed avvicinare il titolo. Il Milan per ribaltare la situazione devono vincere tra una settimana con tre reti di scarto.

Primo tempo equilibrato – Primo tempo di studio con le due squadre che provano a creare problemi ma le difese avversarie si comportano molto bene. La prima vera occasione capita al 27′ per i padroni di casa con una conclusione di Borello che termina di poco a lato.

Dopo questa chance i granata prendono fiducia e sfiorano la rete in altre occasioni. La più clamorosa al 36′ quando sempre l’ex Crotone da due passi sbaglia un tap-in facile. Nel finale conclusione di Rauti, ben neutralizzata da Guarnone.

Uno-due granata – Nella ripresa il Torino continua il forcing e trova il vantaggio al 53′ con un bel mancino di Butic che trafigge imparabilmente Guarnone.

 

Passano 120″ e i granata raddoppiano con un diagonale preciso di Rauti.

Dopo un periodo di riassestamento il Milan cerca la rete che potrebbe riaprire i giochi. Al 75′ salvataggio sulla linea di Fiordaliso che si immola sulla conclusione di Tiago Dias. Il forcing rossonero non si ferma ma Ferigra e Coppola dicono no ai tentativi di Tsadjout e sempre del portoghese. Nei minuti finali succede ben poco con il Torino che porta a casa una vittoria fondamentale in vista del ritorno.

Alessandro Lupi
Alessandro Lupi

Primavera TIM Cup, Torino-Milan 2-0: il tabellino

Marcatori: 53′ Butic (T), 55′ Rauti (T)

Torino (4-3-3): Coppola; Gilli, Ferigra, Capone, Fiordaliso; D’Alena, Adopo, Oukhadda; Borello (81′ Celeghin), Butic (78′ Bianchi F.), Rauti (65′ De Angelis). A disp. Zanellati, Gemello, Samaké, Bianchi E, Ruggiero, Panaioli, Leveque, Filinsky, Valerio. All. Coppitelli

Milan (4-3-3): Guarnone; Bellanova, Bellodi, Gabbia, Campeol; Pobega (72′ Capanni), El Hilali, Torrasi (72′ Brescianini); Tiago Dias, Tsadjout, Mastour (54′ Forte). A disp. Cavaliere, Sportelli, Bargiel, Larsen, Sánchez, Finessi, Negri, Chiarparin, Bianchi A. All. Lupi

Arbitro: Sig. Luca Massimi di Termoli

Ammoniti: Borello, Fiordaliso (T); Pobega, Torrasi, Tiago Dias (M)

Il video con la diretta del secondo tempo del match

fonte foto copertina: https://twitter.com/acmilanyouth

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 06-04-2018

Francesco Spagnolo

X