Primo semestre in rosso per Ferrovie dello Stato. Perdite da 419 milioni di euro per l’azienda.

ROMA – Primo semestre in rosso per Ferrovie dello Stato. Come riportato dall’ultima Relazione finanziaria del Gruppo al 30 giugno 2020, la compagnia ferroviaria ha registrato una perdita di 419 milioni, cifra condizionata dall’emergenza Covid-19.

Una prima parte dell’anno non semplice per l’azienda che ha dovuto fare i conti con il lockdown. Una ripresa non semplice per Fs, visto che i contagi sono in aumento e difficilmente al termine dell’anno si chiuderà in positivo.

La relazione di Ferrovie dello Stato

La relazione di Ferrovie dello Stato è stata resa nota dallo stesso sito della compagnia ferroviaria.

Ricavi operativi a 4,75 miliardi di euro (-20,5% rispetto al primo semestre 2019, sostanzialmente dovuto all’impatto negativo del Covid-19, per più di 1,1 miliardi di euro). EBITDA a 518 milioni di euro (-60,1% in confronto al primo semestre 2019, essenzialmente causato dagli effetti Covid-19 pari a -747 milioni di euro). Risultato netto di periodo pari a -419 milioni di euro (oltre 200% in meno rispetto al primo semestre 2019), con effetti Covid-19 pari a -796 milioni di euro. Investimenti di periodo per 2,46 miliardi di euro, in rallentamento verso il 2019 di 278 milioni di euro, in gran parte derivante dall’impatto della pandemia. I risultati non includono fra i ricavi degli effetti positivi, per un importo minimo di ricavi di circa 350 milioni di euro, dell’iscrizione dei contributi del Decreto Rilancio relativi al business Long Haul Mercato e Merci, in attesa del completamento dell’iter procedurale di riferimento“.

Treno Milano

Anno in rosso?

Il coronavirus rischia di far chiudere Ferrovie dello Stato in rosso. Pandemia e lockdown che ha limitato al minimo i trasporti. Nel periodo estivo c’è stata una leggera ripresa in Italia, ma la seconda ondata rischia di far ripiombare la compagnia ferroviaria nella crisi.

Per conoscere i dati definitivi bisognerà aspettare qualche settimana, ma le premesse non sono sicuramente positive.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
economia ferrovie dello stato motori News

ultimo aggiornamento: 29-10-2020


Colonnine di ricarica per auto elettrica: come funzionano e dove si trovano

Mattarella firma il decreto Ristori. Ma gli aiuti non soddisfano tutti: protestano tassisti e Ncc