Principe Filippo ricoverato in ospedale per problemi di salute. Da Buckingham Palace tranquillizzano: “Misura precauzionale”.

LONDRA (INGHILTERRA) – Principe Filippo ricoverato in ospedale per problemi di salute. La notizia è stata data da Buckingham Palace. Come riferito da La Repubblica, lo staff del marito della Regina Elisabetta ha confermato una “misura precauzionale dopo un piccolo malore. Ha bisogno di risposo e sarà tenuto sotto controllo“.

Non sono state date altre notizie, ma il malanno non sembrerebbe essere legato al coronavirus. Le condizioni non preoccupano (al momento), l’attenzione resta comunque molto alta anche per l’età del reale (il prossimo 10 giugno compirà 100 anni).

Come sta il Principe Filippo

Sulle reali condizioni del Principe Filippo sappiano ben poco. Il ricovero, secondo fonti di Buckingham Palace, sarebbe avvenuto nella notte tra il 16 e il 17 febbraio dopo un leggero malore. Il marito della Regina Elisabetta, arrivato al King Edward VII Hospital sulle sue gambe e con un auto privata, si sottoporrà a tutti i controlli del caso prima di poter tornare a casa.

Il ricovero sarebbe stato deciso dopo il consulto con il medico personale. Non sono state riferite maggiori informazioni. Il problema di salute, comunque, non sarebbe legato al coronavirus.

Il Principe Filippo è stato poi trasferito in un secondo ospedale dove è stato sottoposto ad un piccolo intervento al cuore.

Il principe Filippo trasferito in un secondo ospedale

Diversi giorni dopo il ricovero, il principe Filippo è stato trasferito in un ospedale di Londra per essere sottoposto ad esami cardiaci. Il 99enne era ricoverato in una clinica.

Il Principe Filippo è stato sottoposto ad un piccolo intervento al cuore perfettamente riuscito.

Il Principe è stato dimesso dall’ospedale chirurgico in seguito all’intervento ed evidentemente alla luce di un quadro clinico positivo.

Il principe Filippo dimesso dall’ospedale

A metà marzo sono arrivate le dimissioni dall’ospedale per il Principe Filippo. Il quadro clinico ha consentito ai medici di dare il via libera alle dimissioni.

Regina Elisabetta e Filippo
Regina Elisabetta e Filippo

Principe Filippo e Regina Elisabetta vaccinati

Il Principe Filippo e la Regina Elisabetta hanno già ricevuto la prima dose del vaccino contro il coronavirus. Non è chiaro quando ci sarà la seconda somministrazione. Nel Regno Unito, infatti, si sta attuando una politica diversa rispetto agli altri Paesi.

Vasta immunizzazione con la prima dose e poi il richiamo. Una strategia che dovrebbe consentire al Paese di ripartire entro l’estate. Ritorno ad una certa normalità che potrebbe esserci dal 10 giugno, giorno del 100esimo compleanno del Principe Filippo. La cerimonia sarà in tono minore, ma in Inghilterra per quell’evento potrebbero tornare anche anche il nipote Harry con la moglie Meghan.


Nuovo piano vaccini, chi ha la priorità?

Morto Marco Bogarelli, re dei diritti televisivi