Amichevole, le probabili formazioni di Italia U21-Austria U21

Le probabili formazioni di Italia U21-Austria U21. Di Biagio pensa a Cutrone, Orsolini e Parigini in attacco. Meret in vantaggio su Audero.

TRIESTE – Penultima amichevole prima dell’Europeo Under per l’Italia di Gigi Di Biagio che allo stadio Nereo Rocco di Trieste ospita i pari età dell’Austria, altra squadra qualificata alla competizione internazionale. Un buon test per gli azzurri che possono testare la loro condizione in vista di una competizione che sicuramente li vedrà protagonisti.

Amichevole, le probabili formazioni di Italia U21-Austria U21

Un test utile a metà per Luigi Di Biagio visto che a disposizione per l’Europeo avrà alcuni giocatori che al momento sono con la nazionale maggiore. L’occasione in queste ultime due amichevoli per molti di mettersi in mostra e cercare di ottenere quel posto tanto sperato. In porta ritorna Meret con Audero che sembra pronto ad accomodarsi in panchina. La linea difensiva sarà composta da Calabria, Romagna i due del Parma Bastoni e Dimarco. Qualche dubbio in più a centrocampo con Tonali che scalpita per una maglia da titolare. Il mediano del Brescia potrebbe essere preferito a Murgia con Locatelli e Mandragora ai suoi lati. In avanti inamovibile Cutrone affiancato da Orsolini e Parigini.

Patrick Cutrone
Patrick Cutrone

Anche in casa austriaca pochi dubbi con il c.t. Gregoritsch che dovrebbe schierare ormai il collaudato 4-2-3-1. Davanti a Schlager spazio per Inglitsch, Posch, Wober e Ullmann. A centrocampo Ljubic e Lienhart mentre in attacco alle spalle di Grbic agiranno Baumgartner, Laimer e Wolf.

Austria U21 (4-2-3-1): Schlager; Ingolitsch, Posch, Wober, Ullmann; Ljubic, Lienhart; Baumgartner, Lainer, Wolf; Grbic.

Italia U21 (4-3-3): Meret; Calabria, Romagna, Bastoni, Dimarco; Locatelli, Tonali, Mandragora; Orsolini, Cutrone, Parigini.

Info streaming Austria U21-Italia U21

Il fischio d’inizio di Austria U21-Italia U21 è fissato per le 18:30 di giovedì 21 marzo 2019 allo stadio Nereo Rocco di Trieste. Il match sarà visibile in chiaro su RAI 2 oltre che in streaming su RAI Play.

fonte foto copertina https://twitter.com/Vivo_Azzurro

ultimo aggiornamento: 21-03-2019

X