Champions League, le probabili formazioni di Juventus-Ajax

Le probabili formazioni di Juventus-Ajax: Allegri perde Chiellini e Mandzukic ma recupera Emre Can. Kean titolare?

TORINO – Dopo il pareggio ad Amsterdam, la Juventus di Massimiliano Allegri attende l’Ajax nella sfida valida per il ritorno dei quarti di finale di Champions League. Ai bianconeri potrebbe bastare anche un pareggio a reti bianche per passare il turno ma attenzione ai Lancieri che in trasferta sono una squadra molto insidiosa.

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo

Le probabili formazioni di Juventus-Ajax

In casa bianconera ‘pesano’ le assenze di Chiellini e Mandzukic. Allegri in conferenza stampa non ha sciolto i dubbi sul modulo. Molto probabile 4-3-3 ma attenzione anche al 3-5-2 con De Sciglio terzo centrale e panchina sia per Dybala e Kean. Se alla fine verrà scelta la difesa a quattro davanti a Szczesny giocheranno Joao Cancelo, Rugani, Bonucci e Alex Sandro. Qualche dubbio a centrocampo con Emre Can che ha vinto il ballottaggio con Bentancur e Khedira. Dovrebbe essere il ex Liverpool ad affiancare Pjanic e Matuidi in mediana. In attacco Dybala e Bernardeschi ai lati di Cristiano Ronaldo ma attenzione a Kean che insidia la maglia da titolare de La Joya.

L’unico dubbio in casa Ajax resta de Jong. Il centrocampista è uscito malconcio dall’ultima sfida di campionato ma sembra aver recuperato dal problema. Davanti ad Onana confermato Veltman a destra con Marzaoui a sinistra. De Ligt e Blind i centrali. Schone, de Jong e van de Beek a centrocampo mentre in attacco il tridente consueto formato da Ziyech, Tadic e Neres.

Juventus (4-3-3): Szczesny; Joao Cancelo, Bonucci, Rugani, Alex Sandro; Emre Can, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Dybala, Cristiano Ronaldo. All. Allegri

Ajax (4-3-3): Onana; Velteman, de Ligt, Blind, Mazraoui; Schone, de Jong, van de Beek; Ziyech, Tadic, Neres. All. ten Haag

Arbitro: Sig. Clement Turpin

Dove vedere in TV Juventus-Ajax

Il fischio d’inizio di Ajax-Juventus è fissato per le 21 di martedì 16 aprile 2019. Il match sarà trasmesso in esclusiva su Sky Sport Uno e Sky Sport (canale 252). In streaming la sfida sarà visibile su Sky Go.

ultimo aggiornamento: 16-04-2019

X