Le probabili formazioni di Lazio-Olympique Marsiglia: Parolo in cabina di regia. Valon Berisha dal 1′?

ROMA – La Lazio di Simone Inzaghi vuole chiudere i conti della qualificazione. I biancocelesti in caso di vittoria contro l’Olympique Marsiglia otterrebbero il pass per gli ottavi di finale. La sfida di andata è terminata 3-1 per la squadra italiana.

Europa League, le probabili formazioni di Lazio-Olympique Marsiglia

Simone Inzaghi pensa al consueto 3-5-2 con qualche variazione rispetto al campionato. In difesa ritorna titolare Luiz Felipe insieme ad Acerbi e Radu mentre in porta ci potrebbe essere Proto. A centrocampo chance per Durmisi a sinistra con Parolo in cabina di regia. Berisha e Milinkovic-Savic ai suoi lati. In attacco Correa vince il ballottaggio con Luis Alberto. Possibile turno di riposo per Immobile con Caicedo dal 1.

Milinkovic-Savic
Sergej Milinkovic-Savic (fonte foto: https://www.facebook.com/vecchiasignora.forum/)

Consueta formazione per Rudi Garcia che non ha particolari assenze. Il tecnico francese recupera anche Thauvin che ritorna a occupare la sua posizione nel tridente offensivo alle spalle dell’unica punta Mitroglu. Per il resto l’undici non dovrebbe cambiare con Kevin Strootman che ritorna a giocare all’Olimpico.

Lazio (3-5-1-1): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Marušic, Berisha V., Parolo, Milinkovic-Savic S., Durmisi; Correa; Caicedo. All. Simone Inzaghi

Olympique Marsiglia (4-2-3-1): Mandanda; Sarr, Rami, Caleta-Car, Sakai; Luiz Gustavo, Strootman; Thauvin, Payet, Ocampos; Mitroglu. All. Rudi Garcia

Arbitro: Sig. Vladislav Bezborodov (Russia)

Europa League, dove vedere in TV Lazio-Olympique Marsiglia

Il fischio d’inizio di Lazio-Olympique Marsiglia è fissato alle ore 18:55 di giovedì 8 novembre 2018 allo stadio Olimpico di Roma. Il match sarà trasmesso in diretta su Sky Sport 1 (canale 201) e Sky Sport (canale 251). La sfida sarà visibile anche su Sky Go.

fonte foto copertina https://twitter.com/tempoweb

TAG:
calcio news

ultimo aggiornamento: 08-11-2018


Betis-Milan, l’unico precedente nella Coppa delle Coppe 1977

Europa League, Betis-Milan: le probabili formazioni al “Villamarin”