Le probabili formazioni di Svizzera-Costa Rica: gli elvetici hanno bisogno di un successo per avere la certezza degli ottavi di finale.

NIZHNY NOVGOROD (RUSSIA) – La Svizzera ha bisogno di un successo contro la Costa Rica per avere la certezza degli ottavi di finale. In caso di vittoria, la squadra elvetica dovrà attendere notizie da Mosca per sapere la posizione finale di classifica nel girone. Xhaka e compagni sono ancora in corso per il primo posto anche se al momento la differenza reti rispetto al Brasile è inferiore. In caso di vittoria da parte dei costaricensi, il cammino per la squadra di Petkovic potrebbe complicarsi.

Mondiali Russia 2018, le ultime su Svizzera-Costa Rica

Qualche problema di formazione per Petkovic che non dovrebbe contare su Seferovic. Al suo posto come unica punta ci dovrebbe essere Gavranovic in vantaggio su Embolo. Alle sue spalle agiranno Shaqiri, Dzemaili e Zuber. Behrami e Xhaka saranno i due centrali di centrocampo.

Di seguito il video con la conferenza stampa di vigilia della Svizzera

Nonostante ormai sia fuori dai giochi, la Costa Rica ha intenzione di chiudere al meglio la competizione. Nessun cambio in formazione con il c.t. Ramírez che ha intenzione di schierare la migliore formazione possibile con il consueto modulo del 5-4-1.

Svizzera (4-2-3-1): Sommer; Lichtsteiner, Schär, Akanji, Rodríguez R.; Behrami, Xhaka; Shaqiri, Dzemaili, Zuber; Gavranovic. All. Petkovic

Costa Rica (5-4-1): Keylor Navas; Acosta, González G., Duarte, Oviedo, Gamboa; Borges, Guzmán, Ruiz, Bolaños; Ureña. All. Ramírez

Arbitro: Sig. Clement Turpin (Francia)

Il fischio d’inizio di Svizzera-Costa Rica è fissato alle 20 (ora italiana n.d.r.) al Nizhny Novgorod Stadium. Il match sarà trasmesso in chiaro su Canale 20 e su Premium Sport. In streaming la sfida andrà in onda su Premium Play Mediaset On Demand.

Di seguito il video con la conferenza stampa di vigilia della Costa Rica

fonte foto copertina https://www.facebook.com/GranitXhaka/

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro


Mondiali Russia 2018, Serbia-Brasile: le probabili formazioni

Calciomercato: Pastore è della Roma. Berisha-Lazio: ci siamo