Processo Stadio Roma, Virginia Raggi sarà ascoltata come teste

Stadio Roma, Virginia Raggi sarà ascoltata come teste

Virginia Raggi teste nel processo sullo stadio della Roma. Tra gli imputati Luca Parnasi e Marcello De Vito. In Aula atteso anche Baldissoni.

ROMA – E’ tutto pronto per il processo sullo stadio della Roma. Il lungo percorso giudiziario è iniziato nelle scorse settimane ma entrerà nel vivo da marzo quando saranno ascoltati i primi teste. Sul banco degli imputati ci sono 16 persone, tra cui Marcello De Vito e l’imprenditore Luca Parnasi. Questi due sembrano essere i principali indagati tanto che i giudici hanno respinto una eccezione sulla genericità del capo di imputazione del presidente dell’Assemblea capitolina.

La richiesta era stata presentata dai legali di De Vito ma il Tribunale di Roma ha deciso di rifiutarla. Attesa per la sentenza attesa tra le fine della primavera e l’inizio dell’estate.

Virginia Raggi sarà ascoltata come teste

Il Tribunale ha anche pubblicato la lista dei testimoni che saranno ascoltati in questo processo. E tra i nomi è presente anche quello della sindaca Virginia Raggi, convocata sia dalla Procura che da alcuni difensori delle 16 persone imputate.

Ma in Aula sarà sentito anche Mauro Baldissoni, uno dei dirigenti della società giallorossa, e il direttore generale del Campidoglio, Franco Giampaoletti.

VIRGINIA RAGGI
VIRGINIA RAGGI

Tra stadio e cessione, il 2020 anno cruciale della Roma

Il 2020 sembra essere un anno cruciale per Roma e per la squadra giallorossa. Il processo sullo stadio, infatti, dovrebbe andare di pari passo alla possibile cessione da parte di Pallotta. La trattativa con l’imprenditore americano Friedkin prosegue anche se nelle ultime settimane è stato registrato un piccolo rallentamento.

Il miliardario statunitense ha bisogno di garanzie per completare l’acquisto anche sullo stadio. I contatti sono in corso anche se ora la chiusura non sembra essere così vicina, come si pensava in passato. E il processo sul nuovo impianto è pronto ad entrare nel vivo con Parnasi e De Vito come principali imputati.

ultimo aggiornamento: 16-01-2020

X