Caso Yara Gambirasio, il Dna di Ignoto 1 sarebbe conservato al San Raffaele. La difesa di Bossetti intenzionata a chiedere la revisione del processo.

Svolta clamorosa nel caso Yara Gambirasio, con la difesa di Bussetti che ha annunciato di voler procedere con una denuncia per frode processuale. L’intenzione è quella di chiedere una revisione del processo dopo che un ex consulente del pm, intervenuto ai microfoni di Oggi, ha fatto sapere che è a disposizione delle autorità il Dna di Ignoto 1, che sarebbe sempre stato conservato al San Raffaele.

Caso Yara Gambirasio, il Dna di Ignoto 1 è sempre stato al San Raffaele

Il Dna di Ignoto 1 è sempre stato al San Raffaele. L’abbiamo conservato. E c’è ancora. Anche se proprio in questi giorni stiamo restituendo il materiale genetico alla Procura di Bergamo che lo ha richiesto“, ha dichiarato Giorgio Casari ai microfoni di Oggi.

Casari è docente di genetica oltre che consulente dell’accusa nel processo sull’omicidio di Yara Gambirasio, conclusosi con la condanna all’ergastolo di Bossetti.

Tribunale di Milano
fonte foto https://www.facebook.com/francesco.nicastro

Caso Gambirasio, la difesa di Bossetti verso la denuncia per frode processuale e la richiesta di revisione del processo

La difesa chiede il confronto tra Bossetti e il DNA di Ignoto 1. Lo stesso avvocato ha fatto sapere che presenterà una denuncia per frode processuale, alla quale dovrebbe fare seguito la richiesta di revisione del processo.

“Grazie al vostro settimanale scopriamo che non è vero. Il materiale genetico c’è sempre stato e c’è ancora. E la Procura lo ha sempre saputo. La superperizia si può e si deve fare. E se le notizie saranno confermate anche da una indagine difensiva per la quale ho già ricevuto mandato da Bossetti, verrà valutata ogni possibile azione per il ripristino della giustizia violata, non esclusa una denuncia penale per frode processuale”, ha dichiarato l’avvocato ai microfoni di Oggi.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Bossetti cronaca evidenza News Yara Gambirasio

ultimo aggiornamento: 28-11-2019


Inchiesta Open, prestito di 700mila euro a Matteo Renzi? Il leader d IV: “Soldi restituiti dopo 4 mesi”

Il padre di Serena Mollicone colpito da un infarto a un passo dalla verità