Al via la produzione della Ducati Monster. Il primo assemblaggio con i piloti Bagnaia, Bastianini e Marini.

ROMA – Al via la produzione della Ducati Monster. A Borgo Panigale sono iniziati i lavori per completare il prima possibile il nuovo esemplare uscito dalla linea sportiva. E al primo assemblaggio, avvenuto nei mesi scorsi hanno assistito anche i piloti Bagnaia, Bastianini e Marini.

Per il futuro del nostro motociclismo c’è stata l’opportunità di assistere in prima persona alla nascita del nuovo modello e alla possibilità di dialogo con gli operatori di linea. Un progetto che entrerà nel vivo nelle prossime settimane e in molti non vedono l’ora di poter provare la nuova moto in strada.

La nuova Ducati Monster

Grande curiosità di conoscere la nuova Ducati Monster. La moto, secondo quanto scritto da Il Messaggero, dovrebbe essere a grandi linee molto simile a quelle precedenti, ma ci sono anche delle differenze. Iniziando dal peso che è stato estremamente ridotto rispetto al passato.

Il design ripercorre gli elementi chiavi del Monster, come il serbatoio a dorso di bisonte oppure il motore protagonista di questa moto.

Ducati
fonte foto https://www.facebook.com/Ducati

L’arrivo in strada nelle prossime settimane

Le tempistiche sono chiare e nelle prossime settimane dovrebbe arrivare nelle concessionarie Ducati la moto. Per cercare di incentivare l’acquisto anche da parte dei giovani, l’azienda di Borgo Panigale ha deciso di depotenziare una delle versioni per consentire anche ai possessori di patente A2 di guidarla.

Una vera e propria scommessa per consentire alla Ducati di ripartire dopo un periodo difficile per la pandemia. La Monster potrebbe essere solo la prima di nuovi prodotti che nelle prossime settimane sono pronti ad arrivare nei concessionari.

Una ripresa che potrebbe portare la stessa azienda a mettersi alle spalle l’emergenza coronavirus e iniziare a guardare con maggiore fiducia ai prossimi mesi.


MotoGP, orari e info streaming del GP di Spagna

Alitalia, slitta il pagamento degli stipendi di Aprile