Serie C, Reggiana-Bari 1-0. Una rete di Kargbo regala la promozione ai granata. Pugliesi battuti in finalissima.

REGGIO EMILIA – Serie C, Reggiana-Bari 1-0: granata promossi nel campionato cadetto. Una rete di Kargbo ha regalato alla squadra emiliana la B dopo 21 anni di assenza. Grande rammarico per i pugliesi che puntavano molto su questa sfida per cercare di ritornare nel calcio che conta.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Il racconto della sfida

E’ stato un primo tempo di marca granata con due occasioni ad inizio primo tempo con Varone e Kargbo (palo) Con il passare dei minuti la squadra allenata da Vivarini prende il controllo de gioco anche se Venturi non rischia nulla.

Ad inizio ripresa la Reggiana trova subito il gol del vantaggio. Questa volta Kargbo su cross di Varone non sbaglia e con un colpo di testa realizza la rete. La reazione arriva immediata da parte dei pugliesi con Antenucci bravo a firmare l’1-1. La gioia del gol, però, viene fermata dal fischio dell’arbitro che annulla per un tocco con il braccio dell’ex Spal. Il forcing bianco-rosso non porta a nessun risultato con la Reggiana che ritorna in B grazie al gol di Kargbo, attaccante di proprietà del Crotone destinato a fare il grande salto già la prossima stagione. Per il Bari grande rammarico per essere arrivato ad un passo da quel sogno durato una stagione. Ma è la squadra emiliana a salire e fare compagnia a Monza, Reggina e Vicenza.

Reggiana
fonte foto https://www.facebook.com/ReggioAudaceFC

Il tabellino della sfida

Di seguito il tabellino di Reggiana-Bari 1-0

Marcatori: 50′ Kargbo

Reggiana (3-4-1-2): Venturi; Spanò, Rozzio, Costa A.; Libutti (72′ Saiti), Rossi (72′ Lunetta), Varone, Favalli (65′ Kirwan); Radrezza; Kargbo, Zamparo (65′ Marchi). All. Alvini

Bari (4-3-1-2): Frattali; Ciofani M., Sabbione, Di Cesare, Costa F.; Hamlili (76′ Terrani), Maita (66′ Scavone), Schiavone (6 Bianco); Laribi; Simeri (7′ Costantino; 75′ D’Ursi), Antenucci. All. Vivarini

Arbitro: Sig. Daniele Paterna di Teramo

Ammoniti: Staiti, Rossi, Costa A. (R); Antenucci, D’Ursi (B)

fonte foto copertina https://www.facebook.com/ReggioAudaceFC

calcio news

ultimo aggiornamento: 22-07-2020


Atalanta-Bologna, il video della lite tra Gasperini e Mihajlovic

Fallimento del Parma, 4 anni a Ghirardi, 6 Leonardi