La protesta continua ad Hong Kong: aeroporto occupato

Protesta ad Hong Kong: i dimostranti hanno occupato l’aeroporto per manifestare contro il governo sostenuto da Pechino.

HONG KONG – La protesta ad Hong Kong non si ferma. PI manifestanti sono scesi in piazza contro il governo sostenuto da Pechino. Migliaia di persone hanno sfilato per la città per confermare il proprio dissenso contro l’attuale amministrazione. Un po’ di tensione con la polizia che ha usato fumogeni e proiettili di gomma per disperdere la folla.

Manifestanti in piazza

Dopo la manifestazione per gli attivisti aggrediti dalla polizia nelle scorse settimane, i manifestanti sono tornati in piazza anche il 28 luglio nonostante il divieto della polizia.

L’ondata di proteste a Hong Kong

La manifestazione doveva essere pacifica ma un gruppo di attivisti vestiti di nero hanno deciso di sfondare il cordone della polizia e lanciato uova contro l’ufficio di collegamento con il governo cinese. La reazione degli agenti è arrivata con lacrimogeni e proiettili di gomma che sono serviti per disperdere la folla.

La situazione sembra essere tornata alla normalità ma nelle prossime settimane i manifestanti potrebbero scendere nuovamente in piazza per continuare questa protesta che ormai dura da ben due mesi e non sembra essere intenzionata a fermarsi.

Hong Kong
https://it.wikipedia.org/wiki/Hong_Kong#/media/File:13-08-09-peak-by-RalfR-04.jpg

Le richieste dei cittadini

Diverse le richieste dei cittadini. I manifestanti chiedono il ritiro del testo sulle estradizioni e un’indagine su presunte violenze della polizia durante le proteste e l’amnistia per le persone arrestate. Inoltre i protestanti vorrebbero nuove elezioni a suffragio universale per scegliere un nuovo capo del governo locale.

La manifestazione odierna non ha procurato feriti e la polizia non ha comunicato fermi. Ma nelle prossime ore potrebbero essere identificate alcune persone che hanno partecipato alla protesta di Hong Kong.

Occupato l’aeroporto

La tensione continua ad essere molto alta ad Hong Kong. Circa cinquemila manifestanti hanno occupato l’aeroporto per le proteste contro la Cina. Voli sospesi per qualche ore con i dimostranti che poi hanno lasciato la struttura.

fonte foto copertina https://it.wikipedia.org/wiki/Hong_Kong#/media/File:13-08-09-peak-by-RalfR-04.jpg

ultimo aggiornamento: 13-08-2019

X