Incontro segreto tra il futuro segretario di Sato Mike Pomeo e il numero uno della Corea del Nord, Kim. A confermarlo è stato Donald Trump.

WASHINGTON – Prove di dialogo tra gli Stati Uniti e la Corea del Nord. Come riferisce l’edizione odierna del ‘Washington Post‘ nei giorni scorsi il futuro segretario di Stato, Mike Pompeo, ha incontrato segretamente il leader coreano Kim Jong-un.

A confermare questo summit è stato anche Donald Trump che su Twitter ha scritto: “La scorsa settimana Mike Pompeo ha incontrato il leader nordcoreano Kim. L’incontro si è svolto senza difficoltà e si è creato un buon rapporto. Ora si lavora sui dettagli del summit. La denuclearizzazione sarà una grande cosa per il mondo ma anche per la Corea del Nord“.

L’impressione è che la visita di Pompeo possa essere uno degli ultimi passi prima dello storico incontro tra Donald Trump e Kim, intenzionati ad avviare una politica della distensione dopo un lungo periodo trascorso tra minacce e dimostrazioni di forza con operazioni militari al confine e test missilistici che hanno messo a repentaglio la stabilità e la sicurezza internazionale.

In programma un incontro tra Cina e Corea del Nord

Non solo gli Stati Uniti ma anche la Cina a breve dovrebbe incontrare la Corea del Nord. Secondo quanto riporta la ‘CNN‘, il presidente cinese Xi Jiping a breve andrà a Pyongyang.

Xi Jiping, rieletto presidente della Cina (fonte foto https://twitter.com/Arab_News)

Secondo quanto riferisce un funzionario del governo la vista avverrà presto. Molto probabilmente dopo il summit tra il Trump e Kim previsto tra fine maggio e inizio giugno.

Il video con l’incontro segreto tra Kim e Pompeo

https://www.youtube.com/watch?v=TsYd8XeUexs


Macron ‘ridisegna’ l’Europa: “Dobbiamo sbloccare il discorso sui migranti”

Lutto negli Stati Uniti, addio all’ex first lady