Una delegazione dello staff medico del Psg è giunta a Coverciano, dove Gianluigi Donnarumma effettuerà le visite di rito.

Gianluigi Donnarumma è vicinissimo a approdare al Psg. E lo farà “attraverso” la Nazionale. Secondo quanto si legge su calciomercato.com, infatti, il portiere di Castellammare di Stabia verrà sottoposto alle rituali visite mediche da parte di una delegazione dello staff medico del club transalpino presso Coverciano, sede del ritiro azzurro.

Donnarumma-Psg, le cifre

A quel punto, mancheranno solo le firme su una intesa già raggiunta domenica scorsa al termine dell’incontro tra l’agente Mino Raiola e il ds del Psg Leonardo. Un’intesa totale sulla base di un contratto quinquennale a 12 milioni di euro netti a stagione, praticamente il doppio del contratto che scade tra pochi giorni con il Milan. Al potente procuratore italo-olandese andrà invece una commissione che dovrebbe aggirarsi sui 20 milioni.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Gianluigi Donnarumma Milan
Gianluigi Donnarumma

Addio all’Italia…

E così, dunque, uno dei top player italiani lascia la Serie A per andare a Parigi, sulle orme di Verratti. Il 22enne, che ha esordito nella massima serie all’età di 16 anni, non ha accettato la proposta di rinnovo del Milan a circa 8 milioni netti a stagione. Il club rossonero perde così il giocatore a parametro zero, senza alcun indennizzo dopo 251 presenze ufficiali e con l’investitura della fascia di capitano. Del resto, la parola fine alla trattativa tra la società di via Aldo Rossi e l’entourage del portiere della Nazionale era giunta 24 ore dopo la conquista della qualificazione alla Champions League, comunicando l’ingaggio del francese Maignan dal Lille.


L’Italia inizia gli Europei con il piede giusto: tre gol alla Turchia

Euro 2020, ecco Achille il gatto. Il micio ‘indovino’ è diventato virale sui social dopo la vittoria dell’Italia