Psg, in arrivo anche Mbappé: prestito dal Monaco con riscatto a 180 milioni

Formula atipica per il Paris Saint Germain per accaparrarsi anche il talentuoso diciottenne francese, stella dei monegaschi.

Dopo Neymar, arriva anche Kylian Mbappé. Il super mercato del Paris Saint Germain continua con spese straordinarie, anche ricorrendo ad accorgimenti particolari per non incorrere in sanzioni dall’Uefa in ottica fair play. Per il diciottenne francese, che da tempo ha già l’accordo con il club parigino, la dirigenza del Psg ha trovato l’intesa con il Monaco per un prestito con opzione per il riscatto a una cifra straordinaria: 180 milioni di euro, bonus compresi. Oggi Mbappé dovrebbe sottoporsi alle visite mediche con la squadra capitolina, per poi unirsi alla Nazionale in vista della gara di qualificazioni al Mondiale contro l’Olanda. Dopodiché, inizierà ufficialmente la sua nuova avventura in Ligue 1, dalla parte del club sempre più oligarca del campionato francese, pronto a prendersi tutto, Champions compresa.

Mbappé al Psg, il Monaco si consola con Jovetic?

Intanto il Monaco sta cercando però un sostituto di Mbappé in giro per l’Europa. La squadra del principato, che comunque non ha finora sofferto per l’assenza del talento diciottenne (ieri al Louis II i campioni di Francia hanno letteralmente travolto con un 6-1 tennistico il Marsiglia di Garcia), avrebbe messo nel mirino Stevan Jovetic, in uscita dall’Inter. La proposta sarebbe di 11 milioni di euro, secondo quanto riferito dalla Gazzetta dello Sport.

ultimo aggiornamento: 28-08-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X