Mundo Deportivo – L’offerta del Psg per Donnarumma

Il Psg prova ad ‘approfittare’ dell’UEFA e mette sul piatto Trapp più soldi per il cartellino di Gianluigi Donnarumma.

È pronto a fare follie il Psg per Gianluigi Donnarumma, grande obiettivo dei francesi in vista della prossima stagione. L’estremo difensore rossonero difficilmente si muoverà a gennaio ma i parigini sono intenzionati a tentare il tutto per tutto per portare a casa il giocatore e assicurarselo di fatto il prima possibile. Convinto Mino Raiola, primo grande complice del Psg, resta da convincere la dirigenza rossonera, alle prese con le condizioni dell’UEFA dopo la bocciatura del voluntary agreement presentato da Marco Fassone.

L’offerta del Psg per Gianluigi Donnarumma

Secondo quanto riportato da Mundo Deportivo, il Psg per Gianluigi Donnarumma sarebbe pronto a mettere sul piatto il cartellino di Trapp, attuale estremo difensore dei francesi, e un conguaglio economico. Qualora il Milan fosse costretto a vendere il proprio estremo difensore (ipotesi in realtà improbabile), di certo quella dei parigini sarebbe l’offerta migliore anche perché scongiurerebbe definitivamente il rischio di un passaggio di Gigio alla Juventus, una pista difficile ma battuta con insistenza soprattutto da Pavel Nedved, grande amico di Mino Raiola. Si attende a questo punto una presa di posizione netta da parte della dirigenza milanista.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 16-12-2017

Nicolò Olia

X