Emiliano vince le Primarie per le Regionali in Puglia

Puglia, Emiliano vince le Primarie del centrosinistra per le Regionali

Il governatore uscente della Puglia, Michele Emiliano, ha ottenuto oltre il 75% delle preferenze e potrà correre per ottenere la riconferma.

BARI – Michele Emiliano ha vinto le primarie del centrosinistra per la corsa al prossimo governatore della regione Puglia.

Emiliano vince le Primarie

Il governatore pugliese uscente ha ottenuto oltre il 75% delle preferenze, distanziando con ampio margine gli sfidanti. A sfidare Michele Emiliano, erano Elena Gentile, ex europarlamentare del Pd ed ex assessore nella giunta Vendola, il consigliere regionale Fabiano Amati (anche lui Pd e ed ex assessore) e il sociologo outsider Leonardo Palmisano.
Il verdetto è apparso chiaro subito dopo la chiusura dei seggi, alle 20: il segretario regionale del Pd, Marco Lacarra, ha annunciato la vittoria di Emiliano con oltre il 75% dei voti.

Michele Emiliano
Fonte foto: https://www.facebook.com/micheleemiliano

Il voto del centrosinistra

Ai seggi sono andati oltre 80mila elettori, “una partecipazione inaspettata – ha detto Lacarra – una festa di democrazia“. In tutta la Puglia sono stati allestiti 272 seggi per le operazioni di voto che si sono tenute dalle 8 alle 20 di domenica.

Puglia, le parole del comitato

Il comitato è entusiasta della partecipazione. Considerando la pioggia in alcuni comuni, i dati che ci pervengono in chiusura sono relativi a una voglia di partecipare che sarà di esempio per tutte le regioni. Ci sono seggi che hanno triplicato il risultato e code ai seggi ancora da smaltire. La Politica nell’accezione più nobile del termine ha vinto“. Lo affermano alla chiusura dei seggi delle primarie del centrosinistra pugliese il garante del Comitato primarie, Mimmo Magistro e il presidente, Claudio Cesaroni. 

ultimo aggiornamento: 13-01-2020

X