Putin spaventa il mondo intero: nuove armi nucleari per avere "equilibrio"
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Putin spaventa il mondo intero: nuove armi nucleari per avere “equilibrio”

Putin spaventa il mondo intero: nuove armi nucleari per avere “equilibrio”

Armi avanzate per mantenere l’equilibrio strategico nel mondo. Vladimir Putin esce allo scoperto e fa tremare gli altri Paesi.

La guerra in Ucraina prosegue e la Russia, con il suo presidente Vladimir Putin, non sembra voler fare alcun passo indietro. Anzi. Stando alle ultime dichiarazioni nel leader sovietico, il conflitto potrebbe essere destinato ad estendersi anche a molte altre parti del mondo al fine di mantenere “l’equilibrio strategico”. Per farlo, sarebbero pronte nuove armi nucleari.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Putin allo scoperto con le nuove armi nucleari

Vladimir Putin
Vladimir Putin

“Stiamo lavorando alla creazione di armi avanzate in grado di mantenere l’equilibro strategico nel mondo”. Sono state queste le parole di Vladimir Putin, citato dall’agenzia Ria Novosti, nel corso del suo intervento nel discorso di congratulazioni ai dipendenti dell’industria nucleare. Il presidente russo ha aggiunto: “È gratificante che oggi lo staff Rosatom (l’agenzia per l’energia atomica russa, ndr.), i dipendenti di imprese specializzate e centri di ricerca stiano valorizzando le meravigliose tradizioni dei loro predecessori. Stanno risolvendo attivamente i problemi legati all’introduzione di tecnologie innovative nei settori energetico e spaziale, nella medicina nucleare, nell’ecologia e nella modernizzazione della flotta di rompighiaccio nucleari. Partecipano alla creazione di armi avanzate in grado di mantenere l’equilibrio strategico nel mondo”.

Lo zar ha poi proseguito: “È importante continuare il percorso verso l’approfondimento della cooperazione internazionale, ampliando i contatti reciprocamente vantaggiosi con partner coscienziosi e affidabili all’estero”.

La guerra con l’Ucraina continua

Le parole di Putin si collegano al conflitto che la Russia sta portando avanti con l’Ucraina e che nelle ultime ore avrebbe avuto nuove svolte.

Infatti, questa mattina, pare che i sistemi di difesa aerea russi abbiano intercettato un drone di tipo aereo ucraino sulla regione di Bryansk. A riferirlo è stato il ministero della Difesa russo. “Questa mattina è stato fermato un tentativo del regime di Kiev di effettuare un attacco terroristico con un UAV di tipo aereo contro obiettivi sul territorio della Russia. Le forze di difesa aerea in servizio hanno intercettato un veicolo aereo senza pilota ucraino sul territorio di Bryansk Regione”. La guerra continua e con le nuove armi, tutto il mondo potrebbe esserne coinvolto in modo diretto.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 28 Settembre 2023 12:21

Trimestre anti-inflazione: prodotti scontati e supermercati aderenti

nl pixel