Qual. Mondiali 2018, Albania-Italia 0-1: Candreva decide il match nella ripresa

Vittoria fondamentale per l’Italia in chiave spareggi. Successo non convincente per gli azzurri che riescono comunque a  portare a casa i tre punti.

chiudi

Caricamento Player...

SHKODËR – Riscatto immediato per l’Italia di Giampiero Ventura. Anche con qualche sofferenza gli azzurri sono riusciti a superare l’Albania con il risultato di 1-0 grazie alla rete nella ripresa di Antonio Candreva. Con questo successo gli azzurri entrano ai  play-off da testa di serie.

L’Italia vince ma non convince: Candreva decide nella ripresa

Primo tempo non eccezionale per l’Italia che soffre un po’ troppo e fatica a rendersi pericolosa dalle parti di Berisha. I padroni di casa si rendono pericolosi soprattutto con tiri dalla distanza che Buffon controlla quasi sempre in due tempi. Gli azzurri crescono nel finale e si rendono pericolosi con Insigne e Immobile che non inquadrano la porta. Nella ripresa l’Albania va vicino al vantaggio  prima con Roshi e dopo con Grezda ma in entrambe le occasioni il capitano azzurro non si è fatto sorprendere. L’Italia prova a rendersi pericolosa con alcune conclusioni che non creano troppi  problemi al portiere avversario che deve capitolare al 74’. Spinazzola trova sul secondo palo Candreva che controlla e trafigge Berisha. Nel finale gli azzurri controllano il match e cercano il colpo definitivo in contropiede. Nel recupero Immobile calcia addosso al portiere e nel prosieguo dell’azione Candreva calcia a lato.

Il tabellino del match

AlbaniaItalia 0-1

Albania (4-2-3-1): Berisha; Hysaj, Veseli, Mavraj, Agolli; Basha (70’ Lila), Kace; Roshi (90’ Ahmedi), Memushaj (77’ Latifi), Grezda; Sadiku. A disp. Hoxha, Kolici, Lenjani, Xhimshiti, Balliu, Memolla, Ajeti, Ndoj. All. Panucci

Italia (4-2-4): Buffon; Darmian (62’ Zappacosta), Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Parolo, Gagliardini; Candreva, Éder (86’ Gabbiadini), Immobile, Insigne L. (92’ El Shaarawy) A disp. Donnarumma G., Perin, Rugani, Astori, Barella, Bernardeschi, Cristante, D’Ambrosio. All. Ventura

Arbitro: Sig. Svein Oddvar Moen (Norvegia)

Marcatori: 74’ Candreva (I)

Ammoniti: Lila (A); Chiellini (I)