Quali sono cause e rimedi vaginismo

Il vaginismo è una patologia che può colpire le donne, e che consiste nel serrarsi dei muscoli vaginali al momento dell’atto sessuale che inibiscono il rapporto stesso. Ecco quali sono le possibili cause di questa malattia, e come si può curare

chiudi

Caricamento Player...

Una donna che soffre di vaginismo avverte dolore al momento della penetrazione, tanto che i muscoli della sua vagina si chiudono impedendo a volte l’atto stesso.

Il primo aspetto da valutare è prettamente fisiologico: ovvero ci si deve sottoporre ad una visita ginecologica per verificare che non vi siano lesioni o ulcerazioni interne, causa di questo dolore. Se si appura che non esistono motivazioni fisiche, le cause andranno indagate a livello psicologico.

Il rifiuto della penetrazione può derivare da molti motivi diversi: una violenza subita, senso di colpa o di inadeguatezza, una scarsa conoscenza del proprio corso. Per questo il percorso da seguire passa attraverso la psicoterapia.

In genere la cura proposta consiste nella conoscenza di se stesse, tramite atti di auto erotismo e il volontario uso di oggetti da mettere in vagina per abituarsi progressivamente a questo tipo di azione. Esercizi pelvici sono altrettanto di aiuto, così come l’uso di farmaci naturali rilassanti e antistress.