Quali sono rimedi naturali per eiaculazione precoce

L’eiaculazione precoce è un problema più diffuso di quanto non si creda tra gli uomini. Consiste nell’incapacità di controllare, durante un atto sessuale, l’eiaculazione, ovvero l’emissione di sperma dal pene. Ci sono però alcuni rimedi naturali che possono essere adottati: ecco quali

chiudi

Caricamento Player...

I motivi per cui si può essere soggetti ad eiaculazione precoce sono in genere prevalentemente di tipo psicologico e non fisiologico. Si può infatti subire l’ansia da prestazione, essere sotto stress, o subire altro tipo di pressioni che poi agiscono anche a livello del corpo.

Quindi il modo migliore per controllare questo problema è quello di rivolgersi ad uno psicoterapeuta; per il resto, si possono adottare alcune strategie.

In primis, si possono praticare degli esercizi pelvici che rafforzano la muscolatura, aiutano l’afflusso di sangue al pene e aiutano l’uomo a controllarsi; in tal senso anche l’autoerotismo è di grande aiuto.

Nel rapporto con la partner ci si dovrebbe concentrare di più sui preliminari, per rimandare il momento del piacere, e l’uso dei profilattici può essere importante.

Infine, anche la fitoterapia può dare giovamento, con erbe calmanti come la passiflora; attenzione però a non esagerare per non ottenere l’effetto contrario!