Quali sono i modelli di station wagon della Suzuki più adatti al viaggio

Chi viaggia molto in automobile sa bene che bisogna sempre scegliere un modello che possa soddisfare diverse esigenze. Tra le le tante auto ideali per un viaggio ci sono le Station Wagon della Suzuki.

chiudi

Caricamento Player...

In molti sono concordi che una station wagon sia tra i modelli di auto migliori per viaggiare. Queste vetture infatti sono sempre molto ampie all’interno e possiedono dei bagagliai abbastanza capienti per le valigie; Se si viaggia con la famiglia inoltre è possibile soddisfare tutte le esigenze dei passeggeri senza molti problemi. Però non bisogna scegliere una station wagon qualunque ma ci sono modelli più indicati di altri per affrontare nuove avventure e lunghi percorsi in automobile. Scopriamo dunque quali sono i migliori modelli station wagon prodotti da Suzuki. 

suzuki station wagon
Fonte immagine: https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Suzuki_Grand_Vitara_2.4_GLX_Sport_2011_(13361710673).jpg

Suzuki Grand Vitara

La Suzuki Grand Vitara si presenta come una delle migliori auto prodotte dall’azienda giapponese. Il suo stile un po’ da SUV un po’ da station wagon, rende quest’automobile ideale per i viaggi e anche per i percorsi fuori strada. Questo è un modello 4×4 con trazione integrale, differenziale bloccabile e marce ridotte. Ideale sia per la guida in autostrada che sui percorsi più smussati e difficili.

Quest’automobile presenta un motore 1.9 DDis, che fa si che i consumi non siano eccessivi su lunghi percorsi. Gli interni sono confortevoli e abbastanza ampi per assicurare a tutta la famiglia una buona permanenza nell’abitacolo. Meno spazioso il bagagliaio che si attesta intorno ai 400 litri. All’interno dell’auto si trova di serie anche una plancia che permette l’utilizzo dei comandi del climatizzatore automatico; inoltre vi è uno schermo da 6,1 pollici con navigatore incorporato. 

Suzuki Baleno

La Suzuki Baleno è un’altra delle automobili che ben si presta ai viaggi fuori porta. Questa è una via di mezzo tra un’utilitaria e una station, infatti è possibile utilizzarla comodamente anche in città. 

La Suzuki Baleno si caratterizza per la sua mascherina frontale a forma di C e la nervatura del cofano al quanto marcata. L’abitacolo dell’automobile inoltre è molto spazioso sia sul davanti che sul retro. All’interno dell’auto è possibile notare subito lo schermo touch da 7 pollici realizzato di serie per il modello B-Top. Questo schermo funge sia da navigatore che da retrocamera. Ci sono inoltre diversi portaoggetti, molto utili specialmente durante un viaggio. Ciò che rende quest’auto ideale per andare fuori città è il baule che ha una capacità superiore ai mille litri. 

Il motore migliore tra i vari proposti è il quattro cilindri 1.2 a due iniettori per cilindro, 90 cavalli. Infine, le sospensioni dell’auto sono alquanto esaurienti poiché riescono a contrastare eventuali rollii in curva e sono in grado di assorbire le asperità delle strade sconnesse. 

Suzuki S-Cross

Sicuramente tra i modelli station wagon più belli di Suzuki c’è la S-cross. Quest’automobile presenta diverse caratteristiche simili anche a quelle dei SUV. L’aspetto si distingue subito per la bella e ben visibile mascherina cromata e le varie nervature del cofano. Questa auto si mostra subito molto forte, resistente e sicura, grazie alle protezioni in plastica poste nella zona inferiore della carrozzeria.

All’interno l’auto è molto ampia e presenta dei dettagli ben curati, rivestimenti in plastica morbida sulla plancia e i profili color alluminio. I sedili sono così comodi da sembrare quasi dei divanetti e lo spazio per tutti i passeggeri è realmente molto generoso. Anche il bagagliaio non è da meno, la sua capacità si attesta sui 1236 litri, non male per chi vuole portare anche tre o quattro valigie con sé.

Esistono diverse motorizzazioni della Suzuki S-cross la migliore per un viaggio è sicuramente quella con motore: 1.6 turbodiesel da 120 CV. Se cercate un auto più sprint invece potete anche optare per il Boosterjet turbo a benzina 1.4 da 140 CV. 

La Suzuki S-cross è una macchina a trazione integrale che dà la possibilità di scegliere diversi programmi di guida. Tra i più utili c’è “Sport” che è ideale per mantenere stabile la tenuta di strada e che permette di limitare i consumi in autostrada; infine c’è la modalità “Snow”, programma ideale per usare la macchina su percorsi interessati dalla neve.

La Suzuki S-cross è adatta dunque sia per i viaggi in autostrada che per i percorsi fuori strada e quelli che conducono a paesaggi di montagna. Perfetta per sentirsi al sicuro ma anche per sfoggiare un modello dallo stile unico. 

Suzuki Vitara

Tra i migliori anche il nuovo modello, che dal 2015 ha sostituito la Grand Vitara, e chiamata semplicemente: Vitara.

Questo nuovo modello si presenta con uno stile completamente rivisitato che si distingue dal suo predecessore. L’auto è ideale per viaggiare in autostrada più che su percorsi sconnessi, ma offre diversi confort adatti a chi vuole intraprendere viaggi molto lunghi. La Suzuki Vitara è disponibile in due versioni la prima a due ruote motrici versione 2WD e la seconda con 4WD, con ripartizione automatica della coppia fra gli assi.

Questa macchina studiata principalmente per i percorsi asfaltati però non si fa mancare alcune opzioni che la rendono adatta anche a qualche percorso più ripido. Ad esempio di serie è disponibile il limitatore di velocità per le discese, che permette di frenare automaticamente nel momento in cui l’auto avverte una ripidità. 

L’abitacolo dell’automobile, nonostante essa sia lunga solo 4,18 metri, è molto spazioso anche nella zona posteriore e il bagagliaio supera di molto quello del modello Grand Vitara grazie ai suoi 1120 litri di capacità. Gli interni sono abbastanza semplici e poco dettagliati, ma comunque resistenti e posti in modo pulito e poco ingombrante. 

I motori Suzuki Vitara sono diversi: per viaggiare è sempre consigliabile il modello diesel come il 1.6 DDis da 120 cavalli, Euro 6. Per chi lo desidera esistono comunque anche diversi motori Diesel e anche delle motorizzazioni a GPL. 

Di base il modello Suzuki Vitara dispone di tantissimi optional, aggiudicandosi un posto tra le più ricche tra i modelli base. Questa presenta dei cerchi in lega da 17″, una radio touch screen posizionata all’interno di uno schermo da 7 pollici. Troverete anche la retrocamera e i vetri posteriori oscurati. Ciò che però la rende sicura per i viaggi sono i 7 airbag presenti anche nell’allestimento base della versione V-cool. Infine, il cruise control con radar di distanza è disponibile solo per il modello 4WD. 

Fonte immagine: https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Suzuki_SX4_S-Cross_(11139128985).jpg