Italia-Bosnia: probabili formazioni, orario e streaming

Qualificazioni Euro 2020, le probabili formazioni di Italia-Bosnia

Le probabili formazioni di Italia-Bosnia. Mancini ha il dubbio Belotti-Quagliarella in avanti. Gli ospiti recuperano Pjanic.

TORINO – Archiviato il netto successo contro la Grecia, l’Italia di Roberto Mancini nella quarta giornata delle qualificazioni a Euro 2020 ospita a Torino la Bosnia, reduce dal k.o. in Finlandia. Una sfida per Chiellini e compagni di fondamentale importanza visto che un successo consentirebbe di ipotecare il primo posto.

Le probabili formazioni di Italia-Bosnia

Roberto Mancini cerca continuità anche se, come successo altre volte, ci potrebbero essere dei cambi rispetto all’ultima uscita. Intoccabile il ruolo di portiere dove Sirigu dovrebbe essere confermato dal 1′. In difesa possibile un turno di riposo per uno tra Bonucci e Chiellini con Romagnoli dal 1′. Da verificare le condizioni di Emerson Palmieri con De Sciglio pronto. A destra confermato Florenzi. Pochi dubbi a centrocampo con Jorginho, Barella e Verratti che sono inamovibili. Il reparto offensivo potrebbe essere quello con più cambiamenti. Quagliarella e Kean insidiano Belotti e Insigne mentre ci potrebbe essere un turno di riposo per Chiesa con Bernardeschi al suo posto.

Italia
fonte foto https://twitter.com/UEFAEURO

Il k.o. in Finlandia non è stato ‘digerito’ da Prosinecki anche se non ci dovrebbero essere grosse novità. Sicuro il rientro di Pjanic in cabina di regia insieme a Gojac e Saric. Davanti a Sehic giocheranno Bicakcic, Sunjic, Zukanovic, e Civic. In attacco Dzeko perno centrale con Duljevic e Visca ai suoi lati.

Italia (4-3-3): Sirigu; Florenzi, Bonucci, Romagnoli A., De Sciglio; Barella, Jorginho, Verratti; Bernardeschi, Quagliarella, Insigne L. All. Mancini

Bosnia (4-3-3): Sehic; Bicakcic, Sunjic, Zukanovic, Civic; Gojak, Pjanic, Saric; Visca, Dzeko, Duljevic. All. Prosinecki

Arbitro: Sig. Xavier Estrada Fernandes (Spagna)

Dove vedere Italia-Bosnia

Il fischio d’inizio di Italia-Bosnia è fissato alle 20:45 di martedì 11 giugno 2019 all’Allianz Stadium di Torino. Il match sarà trasmesso in esclusiva da RAI 1. In streaming la sfida potrà essere vista sull’applicazione RAI Play.

Di seguito il video con 10 domande a Pierluigi Gollini

ultimo aggiornamento: 10-06-2019

X