Qual. Euro 2021, Malta-Italia: formazioni, risultato e marcatori

Qual. Euro 2021, Italia a punteggio pieno. A Malta decidono Bartoli e Girelli. Bertolini: “Siamo sulla strada giusta”

Qual. Euro 2021, Malta-Italia 0-2: un guizzo di Bartoli e un rigore di Girelli hanno permesso alle azzurre di conquistare la terza vittoria consecutiva.

TA’ QALI (MALTA) – Qual. Euro 2021, Malta-Italia 0-2. Terza vittoria consecutiva per le azzurre che con questa vittoria si sono confermate a punteggio pieno nel girone.

Partita non spettacolare da parte delle azzurre che hanno avuto subito una chance con Tarenzi non sfruttata. Il match, forse anche per il forte vento, si è sempre giocato a ritmi molto bassi. Nella ripresa controllo totale da parte delle azzurre che hanno sbloccato il match al 68′ con Bartoli e chiuso i conti nel finale grazie al rigore di Girelli.

Malta-Italia: risultato e marcatori

Malta-Italia 0-2

Marcatori: 68′ Bartoli, 90’+2 rig. Girelli

Malta (5-4-1): Xuereb J. 6; Sciberras 5.5 (81′ Turner s.v.), Zammit C. 6, Lipman 6, Farrugia S. 6, Flask 5.5; Borg B. (71′ Xuereb E.). 5.5, Theuma 5 (58′ Said 5.5), Zammit S., 5.5 Cuschieri 6; Farrugia M. 5.5. A disp. Borg R., Mifsud, Carabott, Xuereb C. All. Gatt

Italia (4-3-1-2): Giuliani 6; Bergamaschi 5.5, Gama 6, Fusetti 6.5, Bartoli 7.5 (84′ Guagni s.v.); Cernoia 6.5, Giuliano 6, Galli 5.5, Marinelli 6 (46′ Girelli 8); Tarenzi 5.5 (63′ Rosucci 6.5), Giacinti 6. All. Bertolini

Arbitro: Sig.ra Ivana Projkovska (Macedonia del Nord) 6

Note: Ammoniti: Flask, Lipman (M); Giacinti (I). Angoli: 0-10 per l’Italia. Recupero: 0′ p.t.; 3′ s.t.

Buona la partenza delle azzurre che hanno subito una chance sull’asse Cernoia-Tarenzi ma l’attaccante da buona posizione non inquadra la porta. Dopo l’inizio sprint partita senza particolari sussulti con il punteggio che resta sullo 0-0.

Nella ripresa la squadra di Bertolini continua a spingere sull’acceleratore. Subito una grande chance per Tarenzi ma la punta azzurra si fa ipnotizzare dal portiere avversario. Il forcing azzurro viene finalizzato al 68′. Girelli serve Bartoli. L’esterno supera un avversario e poi con il destro la piazza sul secondo palo.

Nel finale di gara arriva anche il raddoppio. Tocco con la mano in area di una giocatrice maltese. Dal dischetto si presenta Girelli: palla da una parte e portiere dall’altra.

Non c’è più tempo per la reazione degli avversari. Terza vittoria consecutiva per le azzurre che restano a punteggio pieno.

Malta-Italia, le dichiarazioni di Bertolini nel post partita

Queste le parole di Milena Bertolini nel post partita: “E’ stata una partita sofferta per quanto riguarda il risultato ma non per la prestazione. Ho visto una squadra in crescita e per questo mi ritengo soddisfatta. Siamo sulla strada giusta anche se dobbiamo essere più concrete“.

Milena Bertolini
Milena Bertolini

Le formazioni ufficiali di Malta-Italia

Malta cambia modulo. Il commissario tecnico Gatt ha deciso di rafforzare la difesa con l’ingresso di Lipman. Qualche novità anche in casa azzurra. C’è Tarenzi al fianco di Giacinti in attacco mentre Fusilli e Marinelli sostituiscono Girelli e Linari. Cambia la fascia destra con Bergamaschi arretrata in difesa e Cernoia a centrocampo.

Malta (5-4-1): Xuereb J.; Sciberras, Zammit C., Lipman, Farrugia S., Flask; Borg B., Theuma, Zammit S., Cuschieri; Farrugia M. All. Gatt

Italia (4-3-1-2): Giuliani; Bergamaschi, Gama, Fusetti, Bartoli; Cernoia, Giuliano, Galli, Marinelli; Tarenzi, Giacinti. All. Bertolini

Arbitro: Sig.ra Ivana Projkovska (Macedonia del Nord)

Le probabili formazioni di Malta-Italia

Consueta formazione per Malta. Unica punta Farrugia con Borg, Cuschieri e Carabott alle sue spalle. In casa azzurra Bertolini deve rinunciare ancora una volta a Bonansea. Non ci dovrebbero essere particolari cambi rispetto alle ultime uscite. Galli dovrebbe ritornare a centrocampo con Cernoia in panchina.

Malta (4-2-3-1): Xuereb J.; Sciberras, Zammit C., Farrugia S., Flask; Theuma, Zammit S.; Borg N., Cuschieri, Carabott; Farrugia M. All. Gatt

Italia (4-3-1-2): Giuliani; Gugani, Gama, Linari, Bartoli; Bergamaschi, Giuliano, Cernoia; Girelli; Sabatino, Giacinti. All. Bertolini

Arbitro: Sig.ra Ivana Projkovska (Macedonia del Nord)

Dove vederla in TV e streaming

Il fischio d’inizio è fissato alle 17:30. Il match sarà trasmesso in diretta su RAI 2. Su www.newsmondo.it gli aggiornamenti in diretta della sfida.

fonte foto copertina https://twitter.com/AzzurreFIGC

ultimo aggiornamento: 04-10-2019

X