Qualificazioni EuroBasket 2022, Italia-Estonia 101-105. Sconfitta indolore per gli azzurri.

PERM (RUSSIA) – Qualificazioni EuroBasket 2022, Italia-Estonia 101-105. Dopo il successo contro la Macedonia del Nord, la squadra di Meo Sacchetti non è riuscita a conquistare la sua sesta vittoria in altrettante sfide. Una sconfitta che non complica il cammino degli azzurri. La qualificazione (come Paese ospitante della competizione) è in tasca e il primo posto nel girone è comunque certo. Ora l’ultima partita del girone per completare al meglio un cammino iniziato ormai diverso tempo fa e con la qualificazione in tasca.

Ho visto le stesse pecche dell’ultima sfida – il commento di Meo Sacchetti alla Federbasket dopo la partita persa contro l’Estonia – questa volta non è bastato l’ultimo quarto per ribaltare la situazione […]. Ora dobbiamo riposare per chiudere al meglio il torneo“.

La partita

Un primo quarto molto equilibrato. L’Estonia ha cercato di fare la partita, ma gli azzurri non hanno mai mollato la presa. L’allungo decisivo dei ragazzi di Toijala è arrivato tra il secondo e il terzo quarto con un doppio parziale di 34-23 e 28-22. La squadra di Sacchetti, però, è riuscita nell’ultimo tempo a rientrare in gioco con un break di 28-12.

Nel primo tempo supplementare, però, l’Estonia ha sfruttato una motivazione maggiore per conquistare la vittoria. In casa Italia il migliore è stato Vitali con i suoi 24 punti. In doppia cifra anche Spissu (16) e Ricci (19). Ora l’ultimo impegno di questa manifestazione prima di ritornare a pensare alle sfide dei club.

ItalBasket
fonte foto https://www.facebook.com/FIPufficiale/

Il tabellino

Di seguito il tabellino di Italia-Estonia 101-105 d.t.s (21-20 23-34 22-28 28-12 7-11)

Italia: Della Valle 4, Spissu* 16, Candi 5, Baldasso 6, Tessitori* 6, Ricci* 19, Spagnolo* 9, Vitali M.* 24, Zanotti n.e., Alviti 8, Akele 4, Procida. Coach Sacchetti M.

Estonia: Drell 12, Rosenthal n.e., Treier* 17, Laane n.e., Sokk 3, Valge n.e., Hermet 9, Kotsar* 32, Nurger 9, Joesaar* 13, Dorbek*, Kullamae* 10. Coach Toijala

Arbitri: Yener Yilmaz (Torino), Zdenko Tomasovic (Slovacchia), Gvidas Gedvilas (Lutiania)

fonte foto copertina https://www.facebook.com/FIPufficiale/


Mondiali Cortina, seconda medaglia per l’Italia: Luca De Aliprandini d’argento nel gigante

Caso Schwazer, il Tribunale di Bolzano chiede l’archiviazione. Wada: “Inorriditi dalle accuse”. Niente Giochi di Tokyo