Qualificazioni EuroBasket 2022, Italia-Macedonia del Nord 92-84. Quarto successo per i ragazzi di Meo Sacchetti

PERM (RUSSIA) – Qualificazioni EuroBasket 2022, Italia-Macedonia del Nord 92-84. Quarta vittoria in altrettante partite per gli uomini di Meo Sacchetti. Con il pass ormai in tasca, il ct azzurro ha messo in campo una squadra molto giovane che ha dato risposte positive.

Mi è piaciuta la reazione finale – ha ammesso Meo Sacchetti ai microfoni Federbasket dopo la partita – in quel frangente abbiamo giocato bene sia in difesa che in attacco […]“.

La partita

Non è stata una partita semplice per l’Italbasket. Le differenti motivazioni hanno portato la Macedonia a scendere in campo con una grinta molto diversa. I primi due quarti, infatti, sono stati molto equilibrati con sorpassi e controsorpassi. All’intervallo lungo la squadra macedone è andata con un vantaggio di due punti.

Nel terzo quarto una minima reazione della squadra azzurra. Gli avversarsi prima dell’ultimo tempo sono riusciti a conservare una sola lunghezza di vantaggio. Il cambio di passo da parte di Tessitori e compagni è arrivato negli ultimi cinque minuti con il parziale di 29-20 che ha fissato il punteggio sul 92-84. Tra gli azzurri da segnalare i 18 punti di Tessitori. Spissu (13), Ricci (11) in doppia cifra, primi punti con l’Italbasket per Alvini (8) e Baldasso (8). Il top scorer di questa partita è stato Dimtrijevic con 24 punti a referto. Ora la partita contro l’Estonia per cercare di chiudere al meglio la due giorni prima del ‘recupero’ di sabato.

ItalBasket
fonte foto https://www.facebook.com/FIPufficiale/

Qual. EuroBasket 2020, il tabellino di Italia-Macedonia del Nord

Di seguito il tabellino di Italia-Macedonia del Nord 92-84 (25-23 16-20 22-21 29-20)

Italia: Della Valle 8, Spissu* 13, Candi* 9, Baldasso 8, Tessitori* 18, Ricci* 11, Spagnolo, Bortolani 7, Baldi Rssi 3, Alviti* 8, Akele, Procida n.e. Coach Sacchetti M.

Macedonia del Nord: Krstevski 5, Mitrevski n.e., Nikolov, Dimitrijevic* 24, Stojanovski V.* 15, Magdevski 4, Gjuroski 5, Trajkovski* 11, Simic n.e., Stojanovski D.* 3, Robev, Wiley* 17. Coach Todorov

*nel quintetto titolare

Arbitri: Tomas Jasevicius (Lituania), Yener Yilmaz (Turchia), Alexander Deman (Francia)

fonte foto copertina https://www.facebook.com/FIPufficiale/


Lara Gut-Behrami oro iridato nel Gigante di Cortina. Italia nelle retrovie

Mondiali Cortina, seconda medaglia per l’Italia: Luca De Aliprandini d’argento nel gigante