Qualificazioni Mondiali, i convocati di Roberto Mancini per le partite in programma ad inizio settembre: torna Zaniolo, c’è Scamacca.

Il Commissario Tecnico dell’Italia Roberto Mancini ha diramato la lista dei convocati per le partite valide per le Qualificazioni ai Mondiali. Il Ct di fatto si affida al gruppo che ha vinto gli Europei di fatto sole poche settimane fa. La bella novità risponde al nome di Nicolò Zaniolo, che si riprende la sua maglia Azzurra dopo il grave infortunio che lo ha tenuto ai margini della grande impresa Azzurra a Euro 2020.

Qualificazioni Mondiali, Italia: la lista dei convocati di Roberto Mancini

Tra i convocati di Mancini spiccano i nomi di Zaniolo e Scamacca. Assente ovviamente Spinazzola, grande protagonista degli Europei fermato solo da un gravissimo infortunio.

Di seguito la lista dei convocati di Roberto Mancini per i primi impegni della Nazionale dopo la storica vittoria a Euro 2020.

Portieri: Gianluigi Donnarumma (Paris Saint Germain), Pierluigi Gollini (Tottenham), Alex Meret (Napoli), Salvatore Sirigu (Genoa).
Difensori: Francesco Acerbi (Lazio), Alessandro Bastoni (Inter), Cristiano Biraghi (Fiorentina), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Emerson Palmieri (Lione), Alessandro Florenzi (Milan), Manuel Lazzari (Lazio), Gianluca Mancini (Roma), Rafael Toloi (Atalanta).
Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Gaetano Castrovilli (Fiorentina), Bryan Cristante (Roma), Frello Jorge Luiz Jorginho (Chelsea), Manuel Locatelli (Juventus), Lorenzo Pellegrini (Roma), Matteo Pessina (Atalanta), Stefano Sensi (Inter), Marco Verratti (Paris Saint Germain), Nicolò Zaniolo (Roma).
Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Federico Chiesa (Juventus), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Moise Kean (Everton), Giacomo Raspadori (Sassuolo), Gianluca Scamacca (Sassuolo).

Green Pass, tutte le regole dal 1 settembre

Nicolo Zaniolo
Nicolo Zaniolo

Quando gioca l’Italia

Appuntamento per il gli Azzurri il 29 agosto a Coverciano, poi prima sessione di allenamento il 30 con conferenza stampa di Roberto Mancini.

Il 2 settembre l’Italia affronta la Bulgaria, poi il 5 la sfida con la Svizzera. L’8 settembre il terzo e ultimo incontro di questa tornata nazionale contro la Lituania.

L’Italia spera di staccare il pass per i Mondiale di Qatar 2022 e di allungare la striscia positiva che al momento conta 34 risultati utili consecutivi. Il record al momento è detenuto dalla Spagna che tra il 2007 e il 2009 ha disputato 35 partite consecutive senza sconfitte.

TAG:
calcio news Inter Juventus milan

ultimo aggiornamento: 27-08-2021


Serie A, Verona-Inter 1-3: doppietta di Correa, Inzaghi ringrazia

Julen Lopetegui, l’ex tecnico di Spagna e Real Madrid rinato al Siviglia