Quando arriverà in Italia il vaccino Johnson and Johnson? Le prime dosi sono attese dal 19 aprile.

ROMA – Quando arriverà il vaccino Johnson and Johnson in Italia? L’approvazione al farmaco dell’Ema e dell’Aifa è arrivata a metà marzo, ma le dosi ancora non hanno messo piede nel nostro Paese. Secondo le ultime informazioni date dalla stessa casa farmaceutica, le fiale sono attese per il 19 aprile e dai giorni successivi dovrebbe iniziare la somministrazione.

Una data sicuramente molto importante per la campagna di vaccinazione. Le dosi di J&J, infatti, dovrebbero consentire raggiungere facilmente le 500mila dosi giornaliere per arrivare all’immunità di gregge entro la fine dell’estate.

L’annuncio di Gianmarco Medusei

Nessuna conferma ufficiale, al momento, da parte di Figliuolo o Curcio. L’annuncio è stato dato dal presidente della Liguria, Gianmarco Medusei, dopo la visita del commissario e del capo della Protezione Civile in visita in regione per inaugurare un hub vaccinale.

Vaccino Covid
Vaccino Covid

Il commissario – ha scritto sui social – mi ha confermato che i vaccini Johnson&Johnson arriveranno in Italia dal 16 aprile. Ce lo auguriamo. Oltre alla vaccinazione che è prevenzione, auspico anche una maggiore produzione di anticorpi monoclonali, che si stanno dimostrando particolarmente efficaci anche sulle varianti“. Poco dopo è arrivata la correzione della casa farmaceutica che ha parlato di dosi in Italia il 19 e non il 16.

Questa mattina ho rappresentato l'intero Consiglio regionale all'inaugurazione dell'hub vaccinale alla Fiera del mare a…

Posted by Gianmarco Medusei on Monday, March 29, 2021

Curcio: “Siamo in guerra”

Un cambio di passo obbligatorio per ritornare alla normalità. “Siamo in guerra – ha detto dalla Liguria Fabrizio Curcio, riportato da La Repubblicae per questo servono nome da guerra. E mi pare che qui lo si sta facendo, a cominciare dall’impiego delle farmacie che vedrà in Liguria uno dei punti di prima attivazione, così come la norma che sblocca l’operatività degli infermieri e tante altre cose fatte e recepite per favorire sia la parte tecnica che politica“.

Sono convinto che l’Italia – ha aggiunto Figliuolo – ce la farà […]. Ho detto al sindaco che è stato coraggioso così come io ho messo la faccia con le 500mila vaccinazioni al giorno dall’ultima settimana di aprile. Lui h detto di voler vedere la Liguria (in realtà ha parlato di Genova) come prima regione ad essere vaccinata completamente“.

TAG:
coronavirus vaccino coronavirus

ultimo aggiornamento: 29-03-2021


Canale di Suez, riprende la circolazione. Liberata la Ever Given

Anm: “Il Governo non considera il servizio giustizia essenziale”