Quanto può costare l’assicurazione per il volo?

La polizza assicurativa per il viaggio aereo va a coprire alcuni imprevisti. Ecco cos’è e da cosa protegge?

chiudi

Caricamento Player...

Assicurazione volo: cosa copre

Le coperture della a polizza assicurativa per il viaggio aereo riguarda alcuni imprevisti. I principali sono l’annullamento del viaggio per via della cancellazione del volo e, come copertura aggiuntiva, se ci si dovesse sentir male all’interno dell’aereo.

In più, la compagnia assicurativa è tenuta a intervenire se il ritardo impedisce di fatto la partenza. Per esempio, se una persona non può più partire perché l’aereo arriva con 8 ore di ritardo, allora scatta la polizza.

L’assicurazione volo conviene?

assicurazione volo costo
Fonte immagine: https://pixabay.com/it/aviazione-vacanza-sun-turismo-1362586/

La polizza per volare in sicurezza è considerata una copertura di base. Si trova tra le motivazioni che spingono all’annullamento del viaggio per motivi indipendenti dall’assicurato.

La copertura in più può servire. Se non si è mai volato, una polizza che intervenga in caso di infortunio conviene. Anche una copertura se il volo dovesse essere cancellato è un aiuto. In questo caso, sarà la compagnia di assicurazioni di fiducia a chiamare la compagnia aerea.

La polizza non costa tantissimo. Con pochi euro in più, si ottiene una copertura totale. in più, sarà la compagnia a sbrigare le pratiche per i rimborsi, togliendo il problema al viaggiatore.

Assicurazione volo costo medio

Qual è il costo medio di questo tipo di assicurazione? Davvero poco. In una polizza medico-bagaglio, che include anche l’annullamento del volo, si arriva a circa 60 euro come copertura di base, a salire per le coperture in più.

Di questi 60 euro, il grosso del costo è sulla copertura delle spese mediche. 10-15 euro, invece, sono sufficienti per coprire le spese dell’assicurazione volo.

Le coperture in più per infortunio non superano la stessa cifra. Di conseguenza, una polizza che assicuri massimali superiori per le spese sanitarie e maggior copertura sull’annullamento del volo con la gestione di eventuali infortuni durante la traversata non supera i 150 euro, più o meno.

Questi costi medi vanno considerati per un viaggio di una settimana per una vacanza di una sola persona in un paese extra UE, dove i viaggi sono più lunghi e i voli possono durare anche un giorno e mezzo.

Consigli utili

L’assicurazione volo si trova, in parentesi, nel preventivo, quando si parla di annullamento del viaggio. Prima di firmare il preventivo, è importante verificare la presenza di questa voce.

Se, invece, si vuole richiedere la copertura aggiuntiva per infortunio in volo, è bene indicarlo prima di chiedere il preventivo, magari inviando una mail alla compagnia di assicurazioni.

Scegliere una polizza online aiuterà a trovare l’assicurazione per il volo più facilmente: basterà selezionarla per ottenere subito la copertura desiderata. La polizza conviene sempre, ma è particolarmente consigliata per chi non è abituato a stare in aereo e ha paura di sentirsi male durante la traversata.

L’assicurazione rientra tra quelle per la tutela della persona.

Fonte immagine: https://pixabay.com/it/volo-di-notte-piano-aeroporto-2307018/

Polizza Viaggio