Quarta tappa Dakar 2020: il resoconto della frazione

Dakar, successi per Peterhansel e Cornejo. Generale invariata

I risultati della quarta tappa della Dakar: primo squillo di Peterhansel e Cornejo nella competizione. Classifica generale invariata.

AL-ULA (ARABIA SAUDITA) – Una quarta tappa della Dakar 2020 senza particolari scossoni nella Generale. Primi successi nelle auto e nelle moto per Stéphane Peterhansel e Jose Cornejo ma non ci sono stati stravolgimenti. Una frazione di passaggio in vista dei prossimi appuntamenti che rischiano di essere fondamentali per il futuro di questa competizione.

Dakar, nelle auto primo squillo di Peterhansel

Stéphane Peterhansel è riuscito a mettere il primo sigillo in questa Dakar. Una vittoria importante per il francese che continua a tenere aperte le speranze per la vittoria finale visti i 7′ di ritardo di Carlos Sainz che ha chiuso alle spalle anche del campione in carica Al-Attiyah, a 2’26” dal vincitore.

Altra giornata anonima, invece, per Fernando Alonso. Lo spagnolo continua il suo recupero di posizioni nella Generale ma nella frazione odierna si è dovuto accontentare di un tredicesimo posto a 26’21” dal vincitore con un’esperienza fino a questo momento forse deludente.

Dakar 2020
fonte foto https://www.facebook.com/dakar/

Dakar 2020, sigillo di Cornejo nelle moto

Prima vittoria anche nelle moto con una frazione molto combattuta. In volata Jose Corneljo ha avuto la meglio su Kevin Benavides (a 35″) e sul sorprendente Ross Branch (a 55″). Si è difeso Ricky Brabec, quinto a 2’48” dal cileno e compagno di squadra. Il migliore degli italiani è stato Maurizio Gerini (27°) con un ritardo di 27’01” dal vincitore.

La classifica generale

Nelle auto davanti a tutti c’è sempre Carlos Sainz con un vantaggio di soli 3’03” su Al-Attiyah che sta scontando anche una penalità di 3′. Con la vittoria odierna Peterhansel si è portato al terzo posto in classifica anche se il distacco continua ad essere consistente (11’42”). E’ salito al 20° posto Fernando Alonso che paga, però, un distacco di quasi 3 ore dal leader della generale.

In classifica generale Ricky Brabec conserva un vantaggio di 2’30” su Kevin Benavides e 8’31” sul vincitore odierno. 25° Maurizio Gerini a oltre un’ora di ritardo.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/dakar/

ultimo aggiornamento: 08-01-2020

X