Vuelta a Espana 2019, bis di Sam Bennett. Primoz Roglic sempre leader

Sam Bennett ha conquistato la quattordicesima tappa della Vuelta a Espana 2019. Primoz Roglic resta in maglia rossa.

OVIEDO (SPAGNA) – I velocisti protagonisti nella quattordicesima tappa della Vuelta a Espana 2019. Sul traguardo di Oviedo Sam Bennett ha conquistato la sua seconda vittoria precedendo sul traguardo Maximiliano Richeze e Tosh van der Sande. Il migliore degli italiani è stato Manuele Boaro in 28esima posizione.

Big a riposo – Giornata di ‘riposo’ per i big. La frazione non permetteva ai favoriti per la vittoria finale di attaccare con l’obiettivo di mettere in difficoltà Primoz Roglic. Lo sloveno ha conservato la maglia di leader e continua ad essere il grande favorito per il primo posto a Madrid.

La classifica generale

Primoz Roglic ancora in maglia rossa. Lo sloveno conserva un vantaggio di 2’25” su Alejandro Valverde e di 3’01” su Tadej Pogacar. In lotta per il podio anche Miguel Angel Lopez (4° a 3’18”) e Nairo Quintana (5° a 3’33”). Il migliore degli italiani resta Gianluca Brambilla (34° a 51’48”).

Primoz Roglic Vuelta
Primoz Roglic (fonte foto https://www.facebook.com/lavuelta/)

Le altre classifiche: Maglia Verde (leader classifica a punti) Primoz Roglic; Maglia a Pois (leader classifica GPM) Angel Madrazo Ruiz; Maglia Bianca (leader classifica giovani) Tadej Pogacar.

Vuelta a Espana 2019, 15^ tappa: Tineo-Santuario del Acebo (154,4 km)

Alla Vuelta a Espana 2019 si ritorna a salire. La quindicesima frazione da Tineo a Santuario del Acebo (154,4 km) non prevede un chilometri in pianura ben quattro salite di prima categoria che potrebbero mettere in difficoltà i grandi in lotta per la vittoria finale.

Un nuovo test importante per Primoz Roglic che potrebbe correre in difesa visto il vantaggio sugli avversari. Lo sloveno dalla sua parte ha Tadej Pogacar. I due connazionali sono pronti a coalizzarsi per fare la differenza anche su queste ascese. Ma attenzione alla Movistar che si conferma la squadra più forte e per questo ha le possibilità di capovolgere la situazione.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/lavuelta/

ultimo aggiornamento: 07-09-2019

X