Quattro terroristi sono stati arrestati in Germania: “Pianificavano attentati per l’Isis”.

BERLINO (GERMANIA) – Quattro terroristi sono stati arrestati in Germania. Nelle prime ore di mercoledì 15 aprile 2020 la polizia tedesca ha fermato alcuni esponenti tagiki in diversi luoghi della regione del Nordreno-Westfalia. Secondo quanto riferito dagli inquirenti, gli indagati stavano pianificando degli attentati per l’Isis.

In particolare, nel mirino dei fermati erano finite le basi americane e personalità critiche con l’Islam. In corso tutti gli accertamenti per capire se altre persone sono collegate alla cellula terroristica.

Blitz antiterrorismo in Germania

Le indagini andavano avanti ormai da un anno. L’inchiesta è iniziata dopo il fermo di un uomo di 30 anni, considerato il capo della banda. Nonostante l’arresto del leader, i quattro hanno continuano a progettare gli attentati grazie a dei contatti con alcuni jihadisti in Siria e in altri Paesi dell’area.

Secondo le prime informazioni, i fermati dovevano andare a combattere in Tagikistan ma poi la banda ha deciso di rimanere in Germania per proseguire il loro obiettivo di attaccare le basi americane e personalità critiche contro l’Islam. Attentati imminenti visto che erano in arrivo materiali per costruire ordigni esplosivi. Da capire se nel gruppo ci sono anche altre personalità o le autorità tedeschi sono riusciti a smantellare la cellula.

Polizia Germania
Fonte foto: https://www.facebook.com/polizeimuenchen

L’Isis al tempo del coronavirus

L’emergenza coronavirus sembra aver fermato anche l’Isis. A parte qualche attentato in Afghanistan e in Iraq, la cellula jihadista ha deciso di sospendere per il momento tutti i propri piani. In un volantino, infatti, i leader hanno chiesto ai propri militanti di proteggersi dalle malattie perché lo impone il profeta.

Gli attacchi sono fermi ma i progetti no. L’attenzione resta massima in tutti i Paesi visto che le persone affiliate al gruppo terroristico potrebbero approfittare di questa quarantena per continuare a pianificare un attentato.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/polizeimuenchen

ultimo aggiornamento: 15-04-2020


Gino Sorbillo: “Ci hanno negato le consegne a domicilio. Dovrò chiudere quattro locali”

Morte Maria Angela Corona, la donna scomparsa a Bagheria. Arrestata la nipote