Nuoto, Mondiali vasca corta: il resoconto della quinta giornata

Nuoto, Mondiali in vasca corta: Italia show in Cina. Cinque primati nazionali

Il resoconto della quinta giornata dei Mondiali in vasca corta di nuoto. Nessuna medaglia per l’Italia ma tanti record italiani.

HANGZHOU (CINA) – Il medagliere italiano non si muove nella quinta giornata ma ben cinque record nazionali per la nazionale azzurra. Il primo arriva con Ilaria Cusinato (2’06″17) che a distanza di quasi dieci anni abbassa il limite nei 200 misti di Francesca Segat (2’06″21). Una super Elena Di Liddo nei 100 farfalla con il crono di 56″06 riesce a migliorare il tempo di 56″13 firmato da Ilaria Bianchi nel 2012.

Continua il momento magico di Martina Carraro che migliora ancora una volta il tempo delle semifinali nei 100 rana abbassando il limite italiano a 1’04″87. Giornata fantastica anche per la staffetta 4×200 stile libero femminile. Il quartetto composto da Panziera, Musso, Pellegrini e Quadarella prima migliora il primato in batteria e poi si ripete anche in finale con il crono di 7’46″01.

Martina Carraro
Martina Carraro (fonte foto https://www.facebook.com/martina.carraro.31)

Nuoto, Mondiali vasca corta: i podi della quinta giornata

Di seguito il resoconto delle finali della quinta giornata dei Mondiali di nuoto in vasca corta in corso in Cina. Nessuna medaglia per i colori azzurri che hanno comunque migliorato ben cinque primati italiani. Andiamo a rivivere nei dettagli le gare odierne.

Finale 4×50 metri mista uomini

1° Russia (Kolesnikov, Kostin, Vekovishchev, Rylov) 1’30″54
2° Stati Uniti (Murphy, Andrew, Dressel, Held) 1’30″90
3° Brasile (Guido, Lima, Santos, Cielo Filho) 1’31″49
4° Italia (Sabbioni, Scozzoli, Orsi, Condorelli) 1’31″54

Finale 200 metri misti donne

1° Katinka Hosszu (HUN) 2’03″25
2° Melanie Margalis (USA) 2’04″62
3° Kathleen Baker (USA) 2’05″54
5° Ilaria Cusinato (ITA) 2’06″17 RI

Finale 50 metri farfalla uomini

1° Nicholas Santos (BRA) 21″81
2° Chad Le Clos (RSA) 21″97
3° Dylan Carter (TTO) 22″38
9° Piero Codia (ITA) eliminato in semifinale
10° Matteo Rivolta (ITA) eliminato in semifinale

Finale 50 metri dorso donne

1° Olivia Smoliga (USA) 25″88
2° Caroline Pilhatsch (AUT) 25″99
3° Holly Barratt (AUS) 26″04

Finale 400 metri misti uomini

1° Daiya Seto (JPN) 3’56″43
2° Thomas Fraser-Holmes (AUS) 4’02″74
3° Brandonn Almeida (BRA) 4’03″71

Finale 100 metri rana donne

1° Alia Atkinson (JAM) 1’03″51
2° Katie Meili (USA) 1’03″63
3° Jessica Hansen (AUS) 1’04″61
4° Martina Carraro (ITA) 1’04″73 RI
13° Arianna Castiglioni (ITA) eliminata in semifinale

Finale 4×200 metri stile libero donne

1° Cina (Li, Yang, Zhang, Wang) 7’34″08
2° Stati Uniti (Smith, Comerford, Margalis, Brown) 7’35″30
3° Australia (Titmus, Atherton, Buchanan, Harkin) 7’36″40
6° Italia (Panziera, Musso, Pellegrini, Quadarella) 7’43″18

ultimo aggiornamento: 15-12-2018

X