Mercato Milan, si guarda a gennaio: Rabiot e Martial i sogni rossoneri

Il club rossonero continua a monitorare le situazioni che riguardano Rabiot e Martial. Entrambi sono in scadenza di contratto con il Psg e il Manchester United. Concorrenza forte per il Milan.

Uno tra Rabiot e Martial è possibile. Entrambi sarebbero un colpo di mercato eccezionale. Il Milan, condotto dal dt Leonardo, non abbassa l’attenzione sugli sviluppi riguardanti i due calciatori francesi.

Occasione ghiotta

Rabiot e Martial hanno alcune cose in comune: l’anno di nascita (1995) che li rende molto giovani, entrambi di nazionalità francese e la scadenza di contratto a giugno 2019. Quest’ultima situazione li rende alquanto appetibili. In via Aldo Rossi si valuta attentamente la possibilità di affondare il colpo già a gennaio, Psg e Manchester United permettendo.

fonte foto https://www.facebook.com/AnthonyMartialAM9/

Aggiornamenti

Dalla Francia giunge notizia che il Psg si sarebbe vista respinta ancora una volta la proposta di rinnovo di contratto presentata a Rabiot: troppo pochi i 5 milioni lordi a stagione proposti al centrocampista. Per quanto riguarda Martial, l’esterno offensivo è ai ferri corti con Mourinho e, pertanto, il suo futuro è legato a quello del manager portoghese.

La concorrenza

Il Milan, in ogni caso, dovrà fare i conti con una agguerrita concorrenza. Per Rabiot si registra l’interesse di Barcellona e Juventus con il Liverpool che sembra defilarsi. Per quanto riguarda Martial, ci sono sempre i bianconeri…

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 08-09-2018

Fabio Acri

X