L’Italia femminile di volley ha conquistato il terzo posto nella Rabobank Super Series. Turchia battuta con il punteggio di 3-1.

EINDHOVEN (OLANDA) – L’Italia femminile di volley ha concluso al terzo posto la Rabobank Super Series. Nella finale le azzurre di Mazzanti hanno superato con il punteggio di 3-1 la Turchia, squadra superata anche durante i gironi.

Volley, Italia-Turchia 3-1: la sintesi del match

Nel primo set l’Italia è partita nel migliore dei modi, riuscendo a sfruttare la maggiore qualità che è servita per ottenere subito il vantaggio e poi gestirlo durante il match per chiudere con il parziale di 25-21. Stessa cosa anche nel secondo dove le azzurre subito avanti ed hanno controllato fino al 25-22. Piccolo calo nel terzo dove la Turchia è riuscita a riaprire i giochi (25-22) ma nel quarto le italiane non hanno voluto lasciare spazio alle avversarie chiudendo la partita con un perentorio 25-16.

La migliore in casa azzurra è stata Paola Egonu con 18 punti. In doppia cifra anche Miriam Sylla (12), Lucia Bosetti (14), Anna Danesi (14) ed Elena Pietrini (10).

Di seguito il tabellino di Italia-Turchia

Italia: Malinov 4, Danesi 14, Bosetti 14, Egonu 18, Chirichella 7, Sylla 12, De Gennaro (L), Pietrini 10. N.E. Ortolani, Nwakalor, Orro, Fahr, Lubian, Mingardi, Parrocchiale. Coach Mazzanti

Turchia: Karakurt 2, Zehra 7, Isamiloglu 5, Senoglu 9, Arici 6, Ozbay 1, Akoz (L), Orge (L), Ercan, Baladin 3, Boz 12, Aydinogullari, Kalac 5. N.E. Erdem, Sahin, Sarioglu. Coach Guidetti

Le parole di Davide Mazzanti al termine del match riportate dalla Fedevolley: “Sono soddisfatto di quanto visto in questa competizione. Siamo andati bene su alcune cose mentre su altre dobbiamo a lavorare. Bisogna crescere anche a livello di battuta e contrattacco ma il tempo non ci manca“.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/ConiNews/

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
italia italia-turchia rabobank super series volleyball turchia volley

ultimo aggiornamento: 12-08-2018


Mondiali Vela 2018, titolo iridato per Tita e Banti nella classe Nacra 17

Formula 1, Fernando Alonso annuncia l’addio: “Ho bisogno di nuove sfide”