Krunic: "Milan grande club, avanti con determinazione"

Krunic: “Milan grande club. Avanti con determinazione”

Ecco le dichiarazioni rilasciate dal centrocampista rossonero in vista del big match contro la Juventus.

Milan, Rade Krunic freme dalla voglia di scendere in campo a Torino contro la Juventus. Dopo aver fatto il suo debutto da titolare in rossonero nella gara con la Lazio, il centrocampista bosniaco – tra i migliori in campo in quell’occasione – spera in una conferma. Nel frattempo, il giocatore ha rilasciato una intervista a SportMediaset.

“Fino alla partita contro la Lazio non avevo mai giocato da titolare – ha affermato l’ex Empoli – avevo fatto due presenze partendo dalla panchina, ma non è la stessa cosa. Sono contento di essere partito dall’inizio, peccato per il risultato, altrimenti il mio debutto sarebbe stato ancora più bello”.

“Prima di scendere in campo – ha ammesso il calciatore rossonero – avevo tanta paura. Non era facile. Sapevo già un giorno prima di avere grandi chance di giocare e quindi ero un po’ nervoso perché era la prima da titolare. Ma ero nervoso solo prima del match. Poi, quando è iniziato, è passato tutto, ho giocato a calcio e basta. Capita a tutti i giocatori”.

Rade Krunic
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Krunic: “Spero di continuare a essere titolare”

Il Milan sta attraversando un momento complicato, ma Krunic è ottimista: “Contro la Lazio si è vista grande voglia di vincere, tutti abbiamo dato il massimo. Forse io ho vinto qualche duello in più, ma tutti i miei compagni hanno dato il massimo. Dobbiamo giocare sempre con questo spirito e questa determinazione”.

“Voglio continuare a giocare da titolare e darò tutto per questo. Arrivare al Milan era il mio sogno e voglio giocare. So che è un momento difficile, ma questo è un grande club, una grande squadra. Devo dare il massimoha concluso il classe ’93 – e spero di continuare a giocare da titolare”.

Le immagini di Milan-Lazio 1-2:

ultimo aggiornamento: 07-11-2019

X