Sommario articolo

Una ragazza tedesca è stata sequestrata e abusata per due anni alle porte di Roma. Ci sono stati degli arresti.

ROMA – Una ragazza tedesca è stata sequestrata e abusata per due anni alle porte di Roma. Un incubo che è terminato la fine di maggio quando la giovane è riuscita a scappare e chiedere aiuto a un passante. L’uomo l’ha accompagnata dai carabinieri dove ha denunciato tutto.

Le indagini hanno portato al fermo di due persone: il compagno pakistano ed un suo connazionale. Le indagini sono ancora in corso e presto potrebbero esserci importanti novità su questa vicenda.

La ricostruzione

La ricostruzione della vicenda è ancora al vaglio degli inquirenti. Secondo quanto raccontato da TgCom24, la 19enne è arrivata in Italia due anni fa insieme al suo compagno e da questo momento è iniziano il suo incubo. Il fidanzato della donna, infatti, insieme ad un suo connazionale l’ha reclusa e costretta a subire violenze abusi sessuali.

Un incubo finito lo scorso 27 maggio. In un momento di distrazione, infatti, la giovane è riuscita a scappare dall’appartamento e chiedere aiuto ad un passato. L’uomo l’ha accompagnato dai carabinieri per presentare la denuncia e far arrestare i due uomini.

Carabinieri
Carabinieri

Le indagini

Le indagini sono ancora in corso e nelle prossime ore i due uomini potrebbero essere ascoltati dagli inquirenti per accertare quanto successo e soprattutto capire se in passato ci sono stati tanti altri episodi simili.

Per la giovane l’incubo sembra essere ormai finito anche se non sarà semplice dimenticare quanto successo. Per la giovane gli ultimi due anni sono stati molto complicati per le violenze subite da parte del fidanzato e di un connazionale di quest’ultimo. Chiusa l’inchiesta, la giovane cercherà di riprendere la vita normale anche se non sarà facile visto quanto successo dal suo arrivo in Italia con il compagno.


13enne si toglie la vita in camera. La mamma: “Bullizzata e isolata dalle amiche”

Tragedia Mottarone, la prima telefonata ai soccorsi dopo la caduta della funivia