Ragazza violentata e picchiata a Milano: arrestato un peruviano

19enne violentata e picchiata a Milano: arrestato un peruviano

Ragazza violentata e picchiata in strada a Milano. In manette un peruviano di 49 anni. L’allarme è stato lanciato da un passante.

MILANO – Ragazza violentata e picchiata in strada a Milano. L’episodio è avvenuto nella notte tra il 6 e il 7 ottobre 2019 in via Pasteur, una traversa di viale Monza. La giovane stava ritornando a casa quando uno sconosciuto, armato di una bottiglia di vetro, l’ha prima presa a calci e pugni e poi costretta ad un rapporto sessuale.

Ragazza violentata a Milano

L’episodio è avvenuto intorno all’1:30 di lunedì 7 ottobre 2019. La giovane stava ritornando a casa quando si è imbattuta nel 49enne peruviano che prima l’ha minacciata di morte e poi picchiata e violentata. L’allarme è stato lanciato da un passante. All’arrivo i carabinieri hanno colto sul fatto l’aggressore. La 19enne, infatti, ha cercato in tutti i modi di liberarsi ma non è riuscita a scappare.

L’uomo sudamericano è stato arrestato e portato in carcere con il magistrato che ha confermato il fermo. L’uomo è un irregolare e ha precedenti di polizia. Nelle prossime ore sarà interrogato dagli inquirenti per cercare di capire meglio la dinamica di questa aggressione con la 19enne ancora in stato di shock. Per lei non sarà semplice dimenticare questa vicenda.

Carabinieri
Fonte foto: https://www.facebook.com/carabinieri.it

Le condizioni della ragazza

Le condizioni della ragazza non sono gravi ma la 19enne si trova ancora in stato di shock. I medici hanno confermato la violenza e le contusioni dovute agli schiaffi e pugni del 49enne peruviano. Nelle prossime settimane la giovane potrebbe essere sentita dagli inquirenti per cercare di ricostruire meglio la dinamica di questa vicenda.

Una violenza non semplice da dimenticare. La ragazza stava tornando a casa quando è stata aggredita senza motivi da un 49enne peruviano che attualmente si trova in carcere con l’accusa di violenza sessuale.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/carabinieri.it

ultimo aggiornamento: 08-10-2019

X