Due ragazzi sono morti a Otranto dopo essere caduti da una scogliera della Baia dei Turchi. Indagini in corso.

OTRANTO (LECCE) – Ancora una tragedia al mare. Nella giornata di sabato 10 luglio due ragazzi sono morti a Otranto dopo essere caduti da una scogliera della Baia dei Turchi. La vicenda, come riferito da Fanpage, è ancora al vaglio degli inquirenti e non si esclude nessuna ipotesi.

Le ricostruzioni sono ancora in corso. Non si esclude un tuffo finito mare oppure in incidente con uno dei due ragazzi caduto nel tentativo di salvare l’amico. L’allarme è stato lanciato da alcuni bagnanti, ma il personale medico non ha potuto fare altro che constatare il decesso. La Procura ha aperto un’indagine per accertare quanto successo e presto ci saranno importanti novità.

Podista morto al Gran Trail

Una tragedia ha colpito anche il Gran Trail. Secondo quanto riferito da La Repubblica, un uomo di 61 anni si è accasciato a terra poco dopo la partenza. Immediato l’arrivo dei soccorsi ma orma per lui non c’era più niente da fare: i medici hanno potuto constatare il decesso.

L’ipotesi avanzata dagli inquirenti è quella di un malore. Il magistrato comunque ha autorizzato l’autopsia sul corpo dell’uomo per accertare meglio le cause della morte.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Ambulanza
Db Milano 07/10/2009 – Ospedale Niguarda / foto Daniele Buffa/Image nella foto: ospedale Niguarda ambulanza

Sub morto a Crotone

Un sub di 61 anni è morto nel Crotonese. L’allarme è stato lanciato nella mattinata di venerdì 9 luglio quando un suo amico non l’ha visto più risalire. Le ricerche sono iniziate immediatamente per ritrovare il disperso. Il corpo senza vita è stato rinvenuto solamente il giorno successivo e il magistrato potrebbe autorizzare l’autopsia per accertare le cause della morte.

L’ipotesi più probabile sembra essere quello di un malore, ma solamente gli accertamenti medici potranno stabilire le reali cause del decesso.


Allarme Covid, focolai tra i giovani. Al via il tracciamento in diverse Regioni

G20, scontri tra manifestanti e polizia a Venezia – VIDEO